Wayland Display Server #LegaNerd

La scelta di Ubuntu di sostituire X.org con Wayland Display Server ha generato molte discussioni online, ma avuto anche l’effetto positivo di portare alla ribalta questo progetto e far approdare nuovi contributori interessati alle sue finalità.
Nel video qui sopra potete vedere una presentazione delle funzionalità di Wayland Display Server durante la conferenza XDS Toulouse. Se avete intenzione di provare Wayland su Ubuntu potete seguire una guida realizzata per Maverick. Per poter utilizzare questo nuovo progetto sarà necessario utilizzare driver open source, gli unici che supportano le funzionalità richieste.

Ammetto di non aver approfondito la conoscenza di questo nuovo server grafico che verrà inserito nelle prossime release Ubuntu insieme a Unity, per cui allo stato attuale non so dare un mio personale contributo alla mega-diatriba nata intorno a questa decisione. Tra l’altro anche Fedora dovrebbe in futuro adottare WDS come standard.

Gustatevi comunque quest’anteprima…

Via OSSBlog | Wayland Display Server [wiki]

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Linux Opensource Software
Tag
lunedì 22 novembre 2010 - 15:51
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd