Apple VS Flash: concorrenza sleale? #LegaNerd

Imitando l’americana Federal Trade Commission, la Commissione Europea avrebbe aperto un’indagine su Apple per verificare se tale politica possa configurarsi come una pratica che limita la concorrenza.

[…]

Se l’Unione Europea dovesse riconoscere Apple colpevole di concorrenza sleale potrebbe decidere costringerla ad aprire i propri dispositivi a Flash, come fece a suo tempo con Microsoft imponendo all’azienda di condividere le informazioni circa l’interoperabilità con i sistemi Windows.

Se questa causa passasse, potrebbe di fatto cadere il “diritto di veto” applicato tramite lo store, in quanto chiunque si vedesse rifiutare una applicazione (chi ha detto Google?) potrebbe intentare causa…

Via Zeus News

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Attualità iPhone / iPad Mac / OS X
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd