Windows 11: arrivano le nuove emoji in 2D, c’è anche Clippy

89
1 settimana fa

Windows 11

Nel corso dello sviluppo di Windows 11, Microsoft si è preoccupata in diverse occasioni di avere un occhio di riguardo per quel che riguarda il design, rendendo il nuovo sistema operativo migliorato e maggiormente fluido rispetto allo scorso anche grazie a ciò. Tuttavia, anche se il rilascio è ormai avvenuto, non mancano piccoli aggiornamenti in tal senso, e questa volta la compagnia ha reso disponibili per tutti le nuove emoji del sistema.

Si era parlato a lungo di queste, specialmente quando il colosso di Redmond ha confermato che la mascotte Clippy sarebbe tornata in questa forma, anche se il risultato potrebbe purtroppo deludere degli utenti che si aspettavano un design in 3D. Come avevamo già avuto modo di approfondire nell’articolo che trovate a questo link, in origine l’azienda aveva infatti promesso un aspetto di questo tipo, e anche se ha avuto modo di rivedere completamente il look e lo stile grafico del tutto, per il momento si tratta solamente di modelli in 2D rinnovati.

Al momento, considerando anche che delle prime immagini delle promesse emoji in 3D erano emerse, non sappiamo quando e sé vedremo il tutto, che a quanto pare dipende principalmente da delle limitazioni tecniche relative al sistema utilizzato per Windows. Va specificato che le novità in tal senso, fra cui anche proprio Clippy, sono arrivate in esclusiva per Windows 11, e che chi utilizza ancora quindi lo scorso sistema non avrà per il momento modo di mettere mano sul tutto, in quanto la compagnia ha confermato che non ci sono piani per il supporto di Windows 10 in tal senso.

Parlando proprio dell’ultimo sistema, ancora decisamente diffuso visto il rilascio graduale che sta venendo portato avanti per Windows 11, è stato svelato che gli aggiornamenti arriveranno da ora a cadenza annuale, ne abbiamo parlato in questo approfondimento.

 

 

Windows: emerge una vulnerabilità che permette di ottenere i privilegi da amministratore
Windows: emerge una vulnerabilità che permette di ottenere i privilegi da amministratore
Windows 11: il focus sarà sulle performance nel 2022
Windows 11: il focus sarà sulle performance nel 2022
Windows 11: lo schermo nero della morte tornerà blu
Windows 11: lo schermo nero della morte tornerà blu
Windows 11: un tool non ufficiale permette di installare le APK
Windows 11: un tool non ufficiale permette di installare le APK
Windows 11: alcune feature non funzionano, Microsoft conferma
Windows 11: alcune feature non funzionano, Microsoft conferma
Windows 11: arriva l'upgrade per nuovi computer
Windows 11: arriva l'upgrade per nuovi computer
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test