Tim Cook commenta il nuovo programma per le riparazioni a domicilio di Apple

23
1 settimana fa

Tim Cook

Da quando Apple ha annunciato l’arrivo di un nuovo programma per la riparazione autonoma da parte degli utenti dei suoi dispositivi, sono nati nell’utenza diversi dubbi. La compagnia si è infatti mostrata contraria a questo tipo di operazioni, a volte neanche in maniera troppo celata, andando a creare delle vere e proprie limitazioni per chi non si affidava al colosso di Cupertino in caso di guasti o sostituzioni necessarie, ma a quanto pare qualcosa è cambiato.

Il CEO della compagnia, Tim Cook, come riportato sulle pagine di MacRumors, ha da poco approfondito la questione in un’intervista, svelando il proprio punto di vista in merito al tutto, e confermando che gli Apple Store resteranno comunque necessari per molti utenti. Trovate qui di seguito la sua dichiarazione tradotta.

Abbiamo realizzato il fatto che c’erano alcune persone che lo volevano, e che sono in grado di farlo.

Ritengo che sia ottimo pubblicare i manuali e vendere le parti di ricambio, per permettere alle persone di occuparsene. Inoltre, per chi non si sente a suo agio svolgendo queste operazioni, incoraggiamo a rivolgersi a un Apple Store e lasciare che il tutto venga fatto per voi. Resta ancora il metodo migliore, forse, per la maggior parte delle persone.

Il programma in questione è per ora partito in fase di testing, visto che non include sin da subito la vendita di parti di ricambio per ogni device prodotto dal colosso, ed è ristretto al territorio americano, ma come confermato in futuro il tutto si aprirà anche a un numero maggiore di dispositivi, con ulteriori pezzi in vendita per lasciare che gli utenti possano sistemare sempre più problemi in autonomia.

A quanto pare, anche Xiaomi potrebbe essere pronta a dare il via a un’iniziativa di questo tipo, come da poco suggerito da un Tweet ufficiale dell’account indiano del colosso cinese.

 

 

Apple riparte in Turchia, ma aumentano di molto i prezzi
Apple riparte in Turchia, ma aumentano di molto i prezzi
TSMC: il rapporto con Apple porterà AMD da Samsung?
TSMC: il rapporto con Apple porterà AMD da Samsung?
Apple venderà parti di ricambio per riparare i dispositivi
Apple venderà parti di ricambio per riparare i dispositivi
Apple e Meta si scontreranno presto a suon di prodotti? Parla Gurman
Apple e Meta si scontreranno presto a suon di prodotti? Parla Gurman
Intel Alder Lake batte M1 Pro ed M1 Max di Apple su Geekbench
Intel Alder Lake batte M1 Pro ed M1 Max di Apple su Geekbench
Apple Store: in alcuni negozi negli Stati Uniti non servirà la mascherina
Apple Store: in alcuni negozi negli Stati Uniti non servirà la mascherina
Apple: il dispositivo per Mixed Reality arriverà nel 2022 e costerà 3.000 dollari?
Apple: il dispositivo per Mixed Reality arriverà nel 2022 e costerà 3.000 dollari?