WhatsApp: arriva il supporto al multi-dispositivo

26
2 mesi fa

WhatsApp

WhatsApp ha finalmente provveduto a lanciare una funzionalità particolarmente attesa dagli utenti, che era già stata infatti promessa qualche mese a dietro, e che potrebbe cambiare l’esperienza di utilizzo dell’applicazione di messaggistica per molti. Nello specifico, si tratta del supporto al multi dispositivo, il che avverrà senza che sia necessaria una continua connessione a internet da parte dei telefoni.

Allo stato attuale infatti, se vengono spenti il servizio non permette di continuare a utilizzare l’app su altri ambienti collegati. La compagnia ha per fortuna consentito in seguito alla fase iniziale di beta testing un totale di 4 dispositivi connessi al massimo, i quali però andranno impostati manualmente almeno la prima volta.

Una volta attivata la nuova funzionalità, il che dovrebbe già risultare possibile per molti utenti, si verrà costretti a dover scollegare tutti i dispositivi già connessi, e a quel punto si potrà procedere con il link manuale di ulteriori device. Come riportato sulle pagine di PhoneArena, gli utenti iPhone non possono purtroppo al momento cancellare le conversazioni da altri dispositivi, e ci sono per tutti delle serie limitazioni per quel che riguarda i tablet. Inoltre, almeno una volta ogni 14 giorni, risulterà necessario connettere il proprio telefono principale a internet, o tutti i dispositivi collegati verranno disconnessi.

Speriamo ovviamente che queste piccole “pecche” della nuova funzionalità possano essere sistemate in seguito da Meta, anche se all’effettivo è un bene che gli utenti possano già mettere mano sulla feature in questione. Diverse novità bollono apparentemente in pentola per l’app di messaggistica, visto che sembra ormai quasi confermato il fatto che la compagnia sia al lavoro su delle vere e proprie Community, come da poco riportato sulle pagine di WABetaInfo, assieme anche ai primi screenshot della situazione, trovate a questo link il nostro approfondimento sulla questione.

 

 

WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
WhatsApp aiuterà in futuro a trovare dei punti di interesse vicini?
WhatsApp aiuterà in futuro a trovare dei punti di interesse vicini?
WhatsApp: in sviluppo una nuova interfaccia per le chiamate
WhatsApp: in sviluppo una nuova interfaccia per le chiamate
WhatsApp: gli admin si "firmeranno" dopo aver cancellato i messaggi
WhatsApp: gli admin si "firmeranno" dopo aver cancellato i messaggi
WhatsApp: i moderatori potranno rimuovere ogni messaggio dai gruppi
WhatsApp: i moderatori potranno rimuovere ogni messaggio dai gruppi
WhatsApp cambierà le politiche della privacy in Europa dopo una multa salata
WhatsApp cambierà le politiche della privacy in Europa dopo una multa salata