ShorTS International Film Festival: la sezione per bambini e ragazzi

2 anni fa

shorts international film festival

La manifestazione cinematografica ShorTS International Film Festival, che si svolgerà a Trieste e online dal 2 al 10 luglio 2021, conferma anche per la 22° edizione Shorter Kids’n’Teens, la sezione dedicata ai giovanissimi.

ShorTS International Film Festival offre una sezione dedicata a corti internazionali che è un vero e proprio festival nel festival, pensata per
bambini dai 6 ai 10 anni e ragazzi dagli 11 ai 15 anni. Per l’edizione 2021 il Festival apre le iscrizioni per partecipare anche come selezionatore di questa sezione dedicata ai giovanissimi: le candidature resteranno aperte fino al 19 febbraio e sono riservate a bambine / i di 8-10 anni e ragazze / i di 11-14 anni.

Piccolo, grande cinema per piccoli, grandi giurati: si chiama Shorter Kids’n’Teens ed è la sezione dedicata ai giovanissimi di ShorTS International Film Festival, storica manifestazione cinematografica triestina organizzata dall’Associazione Maremetraggio e in programma dal 2 al 10 luglio 2021 nel capoluogo giuliano.

La sezione Shorter Kids’n’Teens punta a far conoscere la settima arte e il mondo dei cortometraggi anche ad un pubblico giovane attraverso una sezione pensata apposta per bambini e ragazzi all’interno della storica manifestazione triestina. E se, anno dopo anno, i migliori film di Shorter Kids’n’Teens sono proclamati grazie alle votazioni di bambini e ragazzi, l’edizione 2021 del festival introduce una speciale novità che vede la platea di giovanissimi cinefili ancor più protagonisti.

La selezione dei cortometraggi in concorso nella sezione Shorter Kids’n’Teens, infatti, sarà curata da loro, attraverso un’esperienza di divertimento e formazione unica nel panorama nazionale. Il Festival apre le selezioni per creare un gruppo di Selecters (che sarà composto in totale da 8 bambine / i in un’età compresa dagli 8 ai 10 anni e da 8 ragazze / i tra gli 11 ei 14 anni) che hanno voglia di conoscere tutti i segreti che fanno di un cortometraggio un film speciale, capace di divertire ma anche di emozionare e riflettere il pubblico.

Nei mesi di marzo e aprile i Selecters parteciperanno a Trieste una serie di incontri in cui diventeranno protagonisti attivi della selezione. I primi tre incontri (in presenza, compatibilmente con la situazione sanitaria) saranno dedicati all’alfabetizzazione audiovisiva e cinematografica, per poi proseguire nel mese di aprile con altri tre incontri in cui i Selecters sceglieranno tra cortometraggi provenienti da tutto il mondo quelli che entreranno a far parte della sezione Shorter Kids’n’Teens.

C’è tempo fino al 19 febbraio per entrare a far parte del gruppo dei giovani Selecters: per presentare la loro candidatura i giovani aspiranti selezionatori può compilare un semplice questionario online, necessario a raccogliere alcune informazioni di natura anagrafica ea conoscere i gusti cinematografici e le abitudini di consumo su Internet dei candidati. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale del Festival.

The Consultant: prima clip ufficiale dalla serie thriller con Christoph Waltz
The Consultant: prima clip ufficiale dalla serie thriller con Christoph Waltz
Black Panther: Wakanda Forever protagonista della nuova puntata di Marvel Studios Assembled
Black Panther: Wakanda Forever protagonista della nuova puntata di Marvel Studios Assembled
Titanic: dietro le quinte del capolavoro di James Cameron
Titanic: dietro le quinte del capolavoro di James Cameron
Harry Potter, dal libro al videogioco: ricostruire Hogwarts tra realtà e magia
Harry Potter, dal libro al videogioco: ricostruire Hogwarts tra realtà e magia
Marcel in the Shell: le illustrazioni di Simple&Madama, Giacomo Bevilacqua e Quasirosso
Marcel in the Shell: le illustrazioni di Simple&Madama, Giacomo Bevilacqua e Quasirosso
Bussano Alla Porta: Dave Bautista e M. Night Shyamalan parlando del personaggio di Leonard
Bussano Alla Porta: Dave Bautista e M. Night Shyamalan parlando del personaggio di Leonard
DC Studios: James Gunn dice che Henry Cavill è stato preso in giro, tensione alla Warner Bros
DC Studios: James Gunn dice che Henry Cavill è stato preso in giro, tensione alla Warner Bros