Monster Hunter: il regista dice che il film avrà solo sei mostri

374
2 anni fa

Monster Hunter

Paul W.S. Anderson, il regista del prossimo film di Monster Hunter, dice che potrebbe usare solo cinque o sei mostri nel suo adattamento.

Paul W.S. Anderson, il regista del prossimo film di Monster Hunter, dice che potrebbe usare solo cinque o sei mostri nel suo adattamento. Anderson è noto per i suoi film sui videogiochi non così accurati. Il suo primo importante lavoro come regista è stato il film Mortal Kombat del 1995, un flop al botteghino che negli ultimi anni è diventato un cult ironico. È anche regista dei film di Resident Evil, che dal 2002 al 2016 hanno trasformato il suggestivo gioco horror di zombi in una serie di film d’azione sempre più esagerati.

Interpretato da sua moglie e collaboratrice Milla Jovovich, Monster Hunter è ambientato principalmente nel deserto, girato nelle aride sabbie della Namibia. Nonostante affermi che il film sia l’adattamento più fedele di sempre, i trailer e le immagini rilasciate finora fanno sembrare che Anderson abbia ancora una volta piegato i temi del gioco originale alle proprie esigenze. Invece di un’avventura fantasy, il trailer del film sembra decisamente un film di sopravvivenza militare.

Anderson dice che gli piacerebbe esplorare ulteriormente l’universo del gioco in un potenziale sequel, ammettendo che il suo primo film presenterà solo cinque o sei mostri. Anderson dice che poteva usare solo quel numero di mostri nel film, anche se non è chiaro se ciò fosse dovuto alla sceneggiatura che ha scritto o a causa di restrizioni di budget o di studio.

Per coloro che sono rimasti insoddisfatti dagli adattamenti di Resident Evil di Anderson, le sue ultime affermazioni sul film non sono una buona notizia. È un peccato, poiché l’universo di Monster Hunter avrebbe sfruttato al massimo le sue potenzialità con un adattamento fedele che avrebbe esplorato davvero l’universo unico creato nei videogiochi.

 

 

Resident Evil: Netflix cancella la serie TV dopo una sola stagione
Resident Evil: Netflix cancella la serie TV dopo una sola stagione
Resident Evil, la recensione: un altro potenziale sprecato
Resident Evil, la recensione: un altro potenziale sprecato
Mortal Kombat 2: Simon McQuoid ritorna alla regia
Mortal Kombat 2: Simon McQuoid ritorna alla regia
Resident Evil - La Serie: il pubblico su Rotten Tomatoes stronca il telefilm Netflix
Resident Evil - La Serie: il pubblico su Rotten Tomatoes stronca il telefilm Netflix
Resident Evil: un “vero” zombie tra la folla per pubblicizzare la serie Netflix
Resident Evil: un “vero” zombie tra la folla per pubblicizzare la serie Netflix
Resident Evil: le foto ufficiali della serie tv Netflix
Resident Evil: le foto ufficiali della serie tv Netflix
Netflix luglio 2022: tutte le novità del mese sulla piattaforma streaming
Netflix luglio 2022: tutte le novità del mese sulla piattaforma streaming

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.