Ryan Reynolds e Hugh Jackman di nuovo insieme per una giusta causa

10 Novembre

ryan Reynolds

Gli attori Hugh Jackman e Ryan Reynolds hanno riacceso la loro faida pubblica per aiutare le associazioni di beneficenza sostenute da Sam’s Club.

La star di Deadpool Ryan Reynolds e l’attore degli X-Men Hugh Jackman riportano in gioco la loro faida pubblica per una causa caritatevole. Sia Reynolds che Jackman si sono presi pubblicamente gioco l’uno dell’altro in passato, con Reynolds che arriva a dire che il vero Jackman è un idiota.

Naturalmente, i due attori hanno creato questa faida pubblica come uno scherzo da portare avanti su i rispettivi canali mediatici, dato che Reynolds e Jackman sono buoni amici nella vita reale. Ci sono stati numerosi esempi dei due che si sono presi in giro a vicenda sulla stampa e sui social media.

Recentemente, per attirare l’attenzione dei media, Jackman e Reynolds hanno usato questa loro faida mediatica per sensibilizzare i loro fan su cause importanti.

In un recente video postato sul canale YouTube di Ryan Reynolds, lui e Jackman si sono seduti insieme e hanno riacceso la loro annosa faida, ma per il più caritatevole dei motivi. Come spiegano Reynolds e Jackman nel video, ognuno di loro rappresenterà un ente di beneficenza presso la catena di magazzini al dettaglio Sam’s Club, incoraggiando i clienti a fare donazioni a uno dei due enti di beneficenza e a schierarsi con Reynolds o Jackman. Guarda il video completo:

 

 

Jackman sta spingendo per Laughing Man Coffee, un’azienda che promuove condizioni di lavoro eque per i coltivatori di caffè, e Reynolds rappresenterà la Sick Kids Foundation a sostegno dei bambini ricoverati in ospedale e delle loro famiglie. Mentre il video fa sembrare che Jackman e Reynolds saranno in competizione per le donazioni, un disclaimer di Sam’s Club nel video nota che la stessa somma di denaro sarà data ad entrambi gli enti di beneficenza.

 

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 10 Novembre 2020 - 23:25
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd