Two Weeks to Live: ecco il trailer con protagonista Maisie Williams

28 Ottobre

maisie williams

Nel suo primo ruolo da protagonista in televisione dai tempi di Game of Thrones, Maisie Williams è in cerca di vendetta. Non sul finale della serie (anche se non la biasimeremo), ma per una ricerca ancora più complicata.

In un modo cupamente divertente Guy Ritchie incontra Martin McDonagh. Two Weeks to Live, una serie British Sky ora in arrivo su HBO Max, ha il suo primo trailer di seguito – e qualcuno può dire a Williams che non è così che applichi i piselli congelati a un trauma cranico?

 

 

Williams interpreta una giovane donna con un padre morto e una madre pronta al giudizio universale che la tiene al riparo come risultato. Ma cosa succede quando Williams sfugge alle grinfie della madre prepotente per trovare l’assassino di suo padre e ottenere la sua vendetta?

Un sacco di violenti imbrogli, ecco cosa. La serie di sei episodi vede nel cast anche Sian Clifford (Fleabag), Taheen Modak, Mawaan Rizwan (Sex Education), Jason Flemyng (Pennyworth), Sean Pertwee (Gotham) e Thalissa Teixeira (Midsomer Murders). La serie è creata da Gaby Hull (We Hunt Together), diretto da Al Campbell (Dead Pixels) e prodotta da Phil Temple e Charlotte Surtees (Code 404).

Guarda il trailer ufficiale, il poster e la sinossi di Two Weeks to Live. La serie arriva su HBO Max il 5 novembre.

 

 

Two Weeks to Live racconta una storia comica di amore e vendetta nata da uno scherzo apparentemente innocuo che va terribilmente storto. Kim Noakes, una strana ventenne che, dopo l’omicidio di suo padre, è stata sequestrata nel deserto con la madre che prepara il giorno del giudizio per la maggior parte della sua vita. Sentendosi obbligata a intraprendere un’avventura tardiva di formazione, Kim si propone di trovare l’assassino di suo padre e lungo la strada collega i fratelli Jay e Nicky al suo piano.

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 28 Ottobre 2020 - 23:02
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd