HarmonyOS debutterà su smartphone Huawei nel 2021

7 Settembre

Il prossimo anno Huawei lancerà il suo primo smartphone con sistema operativo proprietario HarmonyOS. Ricordiamo che, in seguito ai ban del presidente USA Donald Trump che di fatto hanno interrotto la sinergia con Google, il colosso cinese sta lavorando per diventare “indipendente” dall’ecosistema di bigG. Il sistema operativo Harmony potrebbe essere il primo, importante passo verso questa “libertà”.

Huawei ha annunciato lo sviluppo di Harmony già nell’agosto del 2019, e molti pensavo che il sistema operativo proprietario sarebbe stato immediatamente adottato dal colosso cinese per sostituire Android in seguito alle decisioni del governo americano. Ma così non è stato.

Richard Yu, CEO del gruppo consumatori di Huawei, ha sottolineato che Harmony si basa su un microkernel che ne consente l’utilizzo su una vasta gamma di dispositivi come smart speaker, tablet, smartwatch, computer, automobili e smartphone. Tuttavia, almeno fino ad oggi, HarmonyOS è stato utilizzato solo per la smart tv di Honor, Honor Vision.

Tuttavia, come riporta MyFixGuide, il nuovo sistema operativo dovrebbe esordire su smartphone Huawei nel 2021. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare il 10 settembre, durante la HDC Developers Conference 2020, occasione durante la quale sarà presentata la nuova versione di HarmonyOS.

Questa nuova versione del sistema operativo andrà ad alimentare i prossimi smartwatch Huawei (Mate Watch sarà il primo?), ma sarà anche su PC e a “bordo” di alcune automobili.

 

Aree Tematiche
AndroidLand Hardware Mobile News Software Tecnologie
Tag
lunedì 7 Settembre 2020 - 13:11
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd