Tenet: se la Warner Bros. posticipa il film Wonder Woman 1984 uscirà a dicembre

18 Maggio

Tenet Wonder Woman 1984

La Warner Bros. potrebbe posticipare ancora l’uscita in sala del cinecomic Wonder Woman 1984 per ricollocare Tenet.

La Warner Bros. sta cercando di fare un paio di calcoli prima di stabilire se sarà il caso o meno di far uscire Tenet il 17 luglio. L’obiettivo della casa di produzione è che entro quella data possano essere aperte l’80% delle sale cinematografiche negli Stati Uniti, così da distribuire il film in almeno 3500 sale. Se così non sarà l’uscita verrà rimandata ad agosto, e Wonder Woman 1984 verrà posticipato.

Il posticipo di Tenet potrebbe quindi creare problemi con la distribuzione di Wonder Woman 1984. La Warner Bros. piazzerebbe in sala il nuovo film di Christoper Nolan il 14 agosto, la stessa data in cui dovrebbe uscire il cinecomic, che a sua volta verrebbe ricollocato al 18 dicembre.

Insomma, un bel valzer di date e di film da piazzare nelle sale cinematografiche. La buona notizia però arriva da un paio di Stati degli USA che avrebbero già riaperto alcuni sale cinematografiche. Si tratta di duecento località degli Stati Uniti. Anche in Italia i cinema riapriranno dal 15 giugno.

Tenet, fino ad ora, è stato descritto come un action epico, ambientato nel mondo dello spionaggio internazionale.Nel cast figurano nomi come Michael Caine, Kenneth Branagh, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson, Clemence Poesy, Robert Pattinson ed Elizabeth Debicki.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 18 maggio 2020 - 12:23
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd