I cinema di tutta Italia riapriranno dal prossimo 15 giugno

158
17 Maggio

cinema coronavirus

Il Presidente del consiglio Giuseppe Conte, illustrando il nuovo Dpcm, ha annunciato l’apertura delle sale dei cinema dal 15 giugno.

Il discorso fatto durante la serata di sabato 16 maggio dal Presidente degli consiglio Giuseppe Conte, che ha illustrato i contenuti del nuovo dpcm, ha sorprendentemente introdotto anche l’apertura dei cinema a partire dal 15 giugno.

E così le sale cinematografiche riapriranno dopo diversi mesi di chiusura, durante i quali le case di produzione si sono ingegnate per continuare a distribuire i propri lungometraggi, utilizzando direttamente il noleggio e l’acquisto in digitale.

Il Presidente del consiglio ha sottolineato che c’è necessità di riaprire le attività produttive, nonostante i rischi di aumento del contagio siano ancora presenti.

Nelle ultime ore anche il Ministro della cultura Dario Franceschini ha manifestato la propria vicinanza ai lavoratori del mondo della cinematografia. Ecco la sua dichiarazione:

Nessuno verrà dimenticato, nessun artista, nessun autore, nessuno dei tanti preziosi lavoratori del cinema e dell’audiovisivo. L’ho detto ancora pochi giorni fa durante la cerimonia del David, ma voglio ripeterlo anche oggi ai tanti che mi scrivono preoccupati per il futuro del settore cinematografico e audiovisivo.

Franceschini ha promesso la cassa integrazione ed un intervento pari a 13 milioni per gli autori in difficoltà. Ma, nel frattempo i proprietari e gestori delle sale cinematografiche potranno ripartire, sperando che il pubblico torni ad affollare i cinema. Chiaramente, in sicurezza.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
domenica 17 maggio 2020 - 1:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd