GUIDE

Le 20 migliori commedie su Amazon Prime Video

19
1 anno fa

8 minuti

migliori commedie amazon

Se avete voglia di passare una serata senza troppi pensieri, possiamo consigliarvi alcune delle migliori commedie disponibili su Amazon Prime Video.

Di serate passate in casa durante la quarantena ne abbiamo avute fin troppe, eppure mentre ci avviamo ad un graduale ritorno alla normalità c’è chi ancora preferisce starsene comodo sul proprio divano staccando un po’ la spina dal lavoro, lo studio e quant’altro, e su Amazon Prime Video può trovare alcune delle migliori commedie in circolazione.

Dai grandi classici ai film italiani, passando per novità inaspettate e opere magari sottovalutate, c’è davvero molta scelta sulla popolare piattaforma streaming, che è sempre più pronta a dimostrare che non si vive di solo Netflix. Vediamo insieme quali sono le migliori commedie su Amazon Prime Video.

 

 

 

Ace Ventura (1994)

 

Un cult assoluto degli anni ’90 e uno dei film che lanciò definitivamente la carriera di Jim Carrey: la comicità fisica dell’attore regge da sola la bizzarra storia, per un film pieno di scene memorabili, dal concerto dei Cannibal Corpse all’urlo alla finestra, fino ad arrivare al colpo di scena finale. Non guasta la presenza di Courteney Cox, che pure di lì a poco sarebbe diventata una star mondiale con Friends.

 

 

 

Colazione da Tiffany (1961)

 

Una delle migliori commedie in assoluto, non solo su Amazon Prime Video, Colazione da Tiffany ha fatto la storia del cinema. Tratto dall’omonimo romanzo di Truman Capote, vede la presenza di una Audrey Hepburn assolutamente divina, la colonna sonora di Henry Mancini, e quella Moon River assolutamente indimenticabile. Uno di quei film da vedere almeno una volta nella vita.

 

Potrebbe anche interessarti: 

 

 

 

Don’t Worry (2018)

 

L’anno prima di interpretare Joker e vincere l’Oscar, Joaquin Phoenix ha recitato in Don’t Worry: regia di Gus Van Sant, un cast che comprende Jack Black, Rooney Mara e Jonah Hill, e un film agrodolce che racconta la storia del fumettista satirico John Callahan, costretto sulla sedia a rotelle dopo un grave incidente automobilistico. Da vedere.

 

 

 

 

 

Fantozzi (1975)

migliori commedie amazon

 

Sveglia e caffè, barba e bidetFantozzi Ragionier Ugo, inizia la sua epopea nel primo film del 1975, e racconta l’Italia dell’epoca, che in alcuni casi è ancora tremendamente attuale, con l’umorismo e il cinismo tipici dell’indimenticabile Paolo Villaggio. La società odierna ci ha fatto rivalutare il ruolo di un impiegato statale, che oggi tutt’altro sarebbe tranne che uno sfigato, ma questa è un’altra storia. L’importante è che si ride oggi come si rideva 45 anni fa. Imperdibile.

 

 

 

Figli (2020)

 

Figli nasce da un monologo di Mattia Torre che è poi diventato una brillante commedia dell’autore di Boris e una delle menti migliori del cinema italiano, scomparso prematuramente nel 2019. Interpretato da Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi, il film racconta della difficoltà nel crescere i figli soprattutto quando non si è più giovani.

 

 

 

Forrest Gump (1994)

migliori commedie amazon

 

Anche in questo caso parliamo di una delle migliori commedie non solo di Amazon Prime Video, ma della storia del cinema. Qualche numero: 13 nomination agli Oscar e 6 statuette vinte tra cui miglior attore (Tom Hanks) e miglior regista (Robert Zemeckis). Un film che ha avuto un’importanza straordinaria e che è sempre presente nell’immaginario quotidiano (quante volte avete detto la frase “Corri, Forrest!”?). Se non l’avete mai visto, rimediate.

 

 

 

Il Favoloso Mondo di Amelie (2001)

migliori commedie amazon

 

Il Favoloso Mondo di Amelie è quel classico film che o lo si ama o lo si odia. La critica per la verità lo ha premiato quasi all’unanimità, e ha reso una diva la protagonista, Audrey Tautou, nonostante il ruolo da protagonista fosse stato pensato per Emily Watson. Si tratta di un film super citato e che ha avuto molta influenza sul cinema odierno, e andrebbe visto anche solo per questo.

 

 

 

Il Grande Lebowski (1998)

migliori commedie amazon

È difficile trovare qualcuno a cui non sia piaciuto Il Grande Lebowski. La brillante scrittura dei fratelli Coen, all’epoca veri e propri volti nuovi della commedia intelligente, unita ad un cast composto da Jeff Bridges (la cui interpretazione del Drugo è memorabile), John Turturro, Steve Buscemi, John Goodman e Julianne Moore lo rendono assolutamente imprescindibile.

 

Potrebbe anche interessarti;

 

 

 

Io e Marley (2008)

migliori commedie amazon

 

Owen Wilson e Jennifer Aniston in una commedia divertente e commovente. Fu il film di Natale del 2008 negli Stati Uniti, dove ottenne il record per il maggior incasso ai botteghini nella giornata di Natale, superato solo un anno dopo da Sherlock Holmes. Si tratta in ogni caso di un film che ha avuto un successo straordinario, e che sebbene “giochi in casa” riesce nello scopo di emozionare lo spettatore. Da vedere magari in compagnia.

 

 

 

L’Alba dei Morti Dementi (2004)

 

L’indimenticabile Shaun of the Dead è una divertente commedia-horror, praticamente il film perfetto per trascorrere la serata di Halloween. Ci rendiamo conto che siamo ancora a Maggio ma beh, un periodo vale l’altro per farsi quattro risate con un cult apprezzato anche da Quentin Tarantino, Stephen King e lo stesso George A. Romero omaggiato nel titolo.

 

 

 

Lady Bird (2017)

 

L’impronunciabile Saoirse Ronan, insieme a Laurie Metcalf e Timothée Chalamet, nella pellicola che ha vinto il Golden Globe nel 2018, fallendo però l’appuntamento con gli Oscar. Greta Gerwig (che poi dirigerà anche Piccole Donne) racconta temi anche importanti e profondi in maniera egregia, in quella che è sicuramente una delle migliori commedie su Amazon Prime Video.

 

 

 

Ocean’s Eleven (2001)

 

Un po’ commedia, un po’ thriller, con sullo sfondo una rapina ben organizzata, Ocean’s Eleven è stato un successone, e con un cast del genere sarebbe stato impossibile il contrario: George Clooney, Brat Pitt, Matt Damon, Casey Affleck, Don Cheadle, Julia Roberts. Un film che scorre liscio come l’olio e che è perfetto per movimentare una serata noiosa.

 

 

 

Perfetti Sconosciuti (2016)

 

Cosa succede se in una serata tra amici si decide di rendere pubblico il contenuto di ogni messaggio ricevuto sul proprio cellulare? Che ne viene fuori un film dal successo straordinario e che è entrato nel Guinness dei Primati per la pellicola col maggior numero di remake nella storia. Ogni paese ha ormai la sua versione di Perfetti Sconosciuti, brillante commedia del nostro Paolo Genovese che ha spopolato in tutto il mondo, e che potete vedere ora su Amazon Prime Video.

 

 

 

Ritorno al Futuro (1985)

 

Un altro cult, stavolta degli anni ’80. Chi non conosce la storia di Marty McFly e di Doc Brown? Chi non ha mai detto una volta nella vita “Hey tu, porco! Levale le mani di dosso!”? La trilogia di Robert Zemeckis è entrata a far parte della nostra cultura e continua a farci ridere, anche se ormai abbiamo superato la data in cui Marty visitava il futuro. Stiamo invecchiando, ragazzi.

 

 

 

Space Jam (1996)

 

Michael Jordan, la leggenda dell’NBA che ora è protagonista su Netflix insieme ai leggendari Chicago Bulls del 1997 di The Last Dance, recita insieme ai Looney Tunes in una spassosa commedia a tecnica mista divenuta anch’esso un cult degli anni ’90. Quale miglior modo di prepararsi al nuovo capitolo in arrivo, con LeBron James nel ruolo che fu di Jordan, di gustarsi nuovamente le gesta della Toon Squad?

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

 

Swiss Army Man (2016)

 

Dopo Harry Potter, Daniel Radcliffe ha deciso di darsi ai film indipendenti e questa commedia del 2016, ci scommettiamo, è uno dei film più assurdi che vedrete. Ci limitiamo a dirvi che Radcliffe interpreta… un cadavere, che il protagonista usa come moto d’acqua per via delle flatulenze che emette. Vi abbiamo convinto?

 

 

 

The Artist (2011)

 

Un omaggio al cinema muto degli anni ’30 in cui Jean Dujardin interpreta proprio un attore del cinema muto la cui carriera è messa in bilico dall’avvento del sonoro. Un film che ha ricevuto cinque Premi Oscar tra cui miglior film (ultimo film in bianco e nero a vincere l’Oscar) e miglior attore. Un film bellissimo che non possiamo che consigliarvi.

 

 

 

Ti Presento i Miei (2000)

 

Una commedia degli equivoci che quest’anno compie vent’anni: Robert de Niro, Ben Stiller, Owen Wilson e Teri Polo guidano il remake della pellicola del 1992 sotto la regia di Jay Roach, per un film assolutamente esilarante. Una delle più note interpretazioni di Ben Stiller, che l’anno dopo superò sé stesso con Zoolander e I Tenenbaum.

 

 

 

Tropic Thunder (2008)

 

Ancora Ben Stiller, stavolta anche alla regia di un film divertentissimo dal cast stellare: Robert Downey Jr. (che fu anche nominato all’Oscar), Jack Black, Brandon Jackson, ma anche un esilarante Tom Cruise e un cameo di Matthew McCounaghey, che sostituì Owen Wilson. Una parodia dei film di guerra e del mondo di Hollywood in generale, che ancora oggi a distanza di dodici anni se la cava alla grandissima.

 

 

 

Un Milione di Modi per Morire nel West (2014)

 

Una commedia di Seth MacFarlane, l’autore de I Griffin. Se vi piace il suo genere di comicità e se vi è piaciuto Ted, allora date una chance anche a questo film, che pure vede un cast di tutto rispetto, da Charlize Theron a Liam Neeson, passando per Neil Patrick Harris ed Amanda Seyfried.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

I 10 migliori film 4K da vedere su Amazon Prime Video
I 10 migliori film 4K da vedere su Amazon Prime Video
Star Trek: Lower Decks 2, nuovo teaser trailer dallo spin-off animato
Star Trek: Lower Decks 2, nuovo teaser trailer dallo spin-off animato
The Wheel of Time: a novembre la prima stagione su Amazon Prime
The Wheel of Time: a novembre la prima stagione su Amazon Prime
Anansi Boys di Neil Gaiman diverrà una serie tv per Amazon Prime Video
Anansi Boys di Neil Gaiman diverrà una serie tv per Amazon Prime Video
Il matrimonio di Rosa: le foto della commedia in arrivo in sala a settembre
Il matrimonio di Rosa: le foto della commedia in arrivo in sala a settembre
All or Nothing: l'Arsenal sarà protagonista della prossima stagione
All or Nothing: l'Arsenal sarà protagonista della prossima stagione
La Guerra di Domani: il regista parla del possibile sequel
La Guerra di Domani: il regista parla del possibile sequel