The Batman: per il regista sarà un film diverso dagli altri sul personaggio

9 Aprile 2020

The Batman

Il regista Matt Reeves ha voluto sottolineare come il suo The Batman sarà molto diverso rispetto agli altri film sul Cavaliere Oscuro.

Matt Reeves è più che intenzionato a portare con The Batman un lungometraggio ben diverso da quelli visti fino ad ora sul grande schermo. Il regista ne ha parlato di recente con Nerdist, rivelando le sue intenzioni con il film.

Ecco le sue parole:

Ho pensato che ci sono dei film davvero grandiosi su Batman, e non ho intenzione di farne uno che entra a far parte di una lunga sfilza di lungometraggi sul Cavaliere Oscuro giusto per essere uno dei tanti. La mia intenzione è quella di fare qualcosa di veramente distinguibile da tutto il resto. I primi sono stati incredibili. Nolan ha fatto qualcosa di grandioso, e Tim Burton ha realizzato qualcosa di piuttosto singolare.

Reeves si è soffermato anche sui personaggi di Catwoman e Pinguino, sottolineando come abbia adorato i due characters in Batman Returns del 1992, ed in particolare l’interpretazione di Michelle Pfeiffer.

Per il film il regista Matt Reeves, oltre ad annunciare John Turturro come Carmine Falcone, ha scelto Colin Farrell come interprete del Pinguino. Andy Serkis sarà invece impegnato nel ruolo del maggiordomo di Bruce Wayne, ovvero Alfred.

Altro attore che farà parte del lungometraggio sarà Jeffrey Wright, che vestirà i panni del Commissario Gordon. Mentre il Cavaliere Oscuro sarà interpretato da Robert Pattinson. E Zoe Kravitz sarà Catwoman.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 9 Aprile 2020 - 17:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd