The Batman: l’uscita del film potrebbe essere rimandata

27 Marzo 2020

The Batman

The Batman ha sospeso le riprese, che sono state rimandate a data da destinarsi. Anche l’uscita del film potrebbe subire uno slittamento.

Dopo che Matt Reeves ha chiarito che le riprese di The Batman sono sospese a tempo indeterminato, un report di Variety sta facendo tremare tutti gli appassionati del Cavaliere Oscuro. Secondo quanto riportato dal sito il lungometraggio potrebbe non uscire entro la data fissata, ovvero il 25 giugno 2021.

Secondo quanto rivelato da Variety il film aveva iniziato le riprese da circa sette settimane quando è stato interrotto, e considerando che la pandemia di Coronavirus dovrebbe durare ancora diversi mesi, c’è la seria possibilità che la Warner Bros. sposti la data di arrivo nelle sale del film. Variety ha però sottolineato che, al momento, il posticipo dell’uscita è una “possibilità remota”.

Le riprese del film si stavano svolgendo nel Regno Unito, quando sono state interrotte a causa della pandemia di Coronavirus.

Per il film il regista Matt Reeves ha annunciato John Turturro come Carmine Falcone, mentre Colin Farrell andrebbe a interpretare il personaggio del Pinguino. Andy Serkis sarà invece impegnato nel ruolo del maggiordomo di Bruce Wayne, ovvero Alfred.

Altro attore che farà parte del lungometraggio sarà Jeffrey Wright, che vestirà i panni del Commissario Gordon. Mentre il Cavaliere Oscuro sarà interpretato da Robert Pattinson. E Zoe Kravitz sarà Catwoman.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 27 Marzo 2020 - 9:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd