Starliner lanciato con successo, ma con qualche problema in orbita

3 anni fa

Quest’oggi alle 12:37 ora italiana è avvenuto il lancio dello Starliner con il razzo Atlas V presso la stazione aeronautica di Cape Canaveral in Florida. Il lancio è stato un successo, ma il CST-100 Starliner di Boeing al momento non è nella sua orbita pianificata: il veicolo spaziale è comunque attualmente in una configurazione stabile mentre i controller di volo stanno risolvendo i problemi.

Il veicolo spaziale CST-100 Starliner di Boeing sta eseguendo il suo test di volo orbitale verso la Stazione Spaziale Internazionale: è stato lanciato oggi ma come comunicato dalla NASA c’è qualche problema la navicella non è entrata nell’orbita prevista, anche se ora si trova in una configurazione stabile.

 

Alle 9:30 a.m. EST la NASA ha programmato una conferenza stampa per discutere dello stato del test di volo.  È possibile seguire tutte le notizie sul sito www.nasa.gov/live

 

Il CST-100 Starliner è un veicolo prodotto da Boeing in collaborazione con la NASA. Il veicolo spaziale è stato progettato per ospitare sette passeggeri, o un mix di equipaggio e merci, per missioni in orbita terrestre bassa.

 

 

Questo volo è un primo volo di test nel quale si intende verificare la capacità dei sistemi operativi della Starliner in orbita, come quelli di attracco alla Stazione Spaziale Internazionale, di comunicazione, di controllo ambientale e di propulsione. Inoltre questo test sarà necessario per raccogliere dati che certifichino la capacità della navetta di trasportare sulla Stazione Spaziale e riportare indietro sulla Terra un equipaggio umano.

Starliner ha una struttura innovativa, senza saldatura ed è riutilizzabile fino a 10 volte con un tempo di consegna di sei mesi. Questo permetterà un trasporto sicuro, affidabile ed economico da e verso la stazione spaziale e consentirà più ricerca e maggiori opportunità di scoperta.

 

 

Aeronautica, per la prima volta un drone ha rifornito in volo un caccia militare (video)
Aeronautica, per la prima volta un drone ha rifornito in volo un caccia militare (video)
Boeing 737: altri problemi, altre criticità, altri ritiri
Boeing 737: altri problemi, altre criticità, altri ritiri
Ex leader della NASA sostiene che gli USA debbano puntare su SpaceX
Ex leader della NASA sostiene che gli USA debbano puntare su SpaceX
Perseverance: le sue prime tracce lasciate sul suolo marziano
Perseverance: le sue prime tracce lasciate sul suolo marziano
Samantha Cristoforetti: #Astrosamantha per la seconda volta in viaggio verso la ISS
Samantha Cristoforetti: #Astrosamantha per la seconda volta in viaggio verso la ISS
X-57 Maxwell, l'aereo completamente elettrico della NASA si avvicina al primo volo
X-57 Maxwell, l'aereo completamente elettrico della NASA si avvicina al primo volo
Soyuz: lancio riuscito per la navicella Progress 77
Soyuz: lancio riuscito per la navicella Progress 77

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.