GOG ha resuscitato il videogioco cult di Blade Runner

394
19 Dicembre 2019

GOG si è fatto una certa fama per le sue attenzioni rivolte verso un determinato pubblico di retrogamer, specie grazie al recupero di piccole perle ormai finite nel dimenticatoio —come Indiana Jones e La macchina infernale, per citare un caso.

Blade Runner è l’ultimo dei giochi resuscitati da GOG, ora è finalmente disponibile per tutti in un’edizione digitale compatibile con i computer moderni.

 

 

Quella di Blade Runner è una delle avventure punta e clicca più iconiche e allo stesso tempo atipiche della storia. Tanto per iniziare perché, a differenza che in altri giochi di questo genere, in Blade Runner difficilmente c’è una sola strada “giusta” da seguire. Molto spesso giostrandosela bene con i dialoghi, o esplorando per bene ogni ambiente, è possibile individuare vie alternative per proseguire nel gioco.

 

 

L’altra chicca è che all’inizio di ogni partita il gioco sceglie casualmente quali personaggi sono esseri umani in carne ed ossa e quali, al contrario, sono dei replicanti.

Ovviamente il test Voight-Kampff ci viene in aiuto.

 

La trama non ricalca quella del film, ma si pone come una vera storia alternativa che, seppur ovviamente citando a più riprese e includendo alcuni dei personaggi e dei luoghi del film, è in grado di regalare non poche sorprese al giocatore.

Blade Runner è disponibile nel catalogo di GOG in offerta a 8.99$. Poi, finito il periodo di lancio, si passa a 9.99$. Il gioco è completamente localizzato in italiano. Se amate il film di Blade Runner non potete perdervelo.

 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Videogames
Tag
giovedì 19 dicembre 2019 - 15:55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd