La Francia vuole riempire lo Spazio di satelliti armati di laser e mitragliatrici
561

Il Ministro della Difesa francese, Florence Parly, ha annunciato che la Francia è intenzionata a lanciare nello Spazio mini-satelliti per la sorveglianza. Saranno equipaggiati con laser e mitragliatrici.

Il piano prevede un budget di 780 milioni di dollari, che andranno aggiungersi ai 4 miliardi già allocati per lo Spazio dal Governo francese.

Il progetto non è una nostra fantasia, sarà un’ambizione molto credibile.

ha detto Parly.

La Francia ha anche annunciato di voler seguire gli USA, creando una propria Space Force con l’obiettivo di aprire la pista ad altre potenze europee. I satelliti, secondo i piani del Ministro, dovrebbero venire lanciati in orbita entro il 2023.

I primi satelliti lanciati saranno dotati di camere ad alta risoluzione per monitorare la terra alla ricerca di possibili minacce.

Successivamente, la Francia lancerà anche dei satelliti equipaggiati con armi — in questa fase si pensa a cannoni laser o mitragliatori. Ma si tratta di un’ipotesi preliminare.

Una soluzione difensiva:

If our satellites are threatened, we will consider blinding those of our opponents. This may involve the use of power lasers deployed from our satellites or from our patrol nano-satellites.

Ha detto il Ministro. Che ha poi anche aggiunto:

Active defense is not an offensive strategy; it’s self-defense. It is, when a hostile act has been identified as such, acceptable within the confines of international law to be able to respond in an appropriate and proportionate manner. The law does not exempt self-defense, does not prohibit militarization, nor does it prevent weaponization.

 

La Francia fa sul serio, vuole trasformare la Difesa in qualcosa di estremamente Sci-Fi prima che ci pensino gli altri:

 

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Astronomia News Scienze Tecnologie
Tag
lunedì 29 luglio 2019 - 17:57
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd