Una petizione chiede a Netflix di cancellare Good Omens, ma la serie è di Amazon #LegaNerd
1846

Ricorderete la petizione per far riscrivere l’ottava stagione di Game of Thrones, firmata da oltre un milione di persone giusto lo scorso mese. Non è certo l’unica petizione riguardante il mondo delle serie TV.

Una, se possibile addirittura più bizzarra, è iniziata a circolare in rete nelle scorse ore. Un gruppo di un’organizzazione cristiana, ne ha infatti lanciata una per chiedere a Netflix di cancellare Good Omens.

Si tratta della serie TV tratta dal romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett, che in Italia è famoso col titolo di Buona apocalisse a tutti. Stando ai firmatari della petizione, ben 20.000, lo show dipingerebbe il satanismo come una cosa normale e accettabile, prendendo in giro dio, doppiato da una donna (Frances MacDormand).

Oltre al fatto che tali petizioni difficilmente vengono prese sul serio, in questo caso è ancora più difficile farlo, visto che la serie TV in questione è prodotta da Amazon Prime Video, e non da Netflix, che pur volendo non avrebbe la possibilità di sospendere lo show.

Per fortuna sia Amazon che lo stesso Gaiman, sembrano averla presa a ridere. L’account ufficiale di Amazon su Twitter ha scritto a Netflix: “Se tu cancelli Good Omens noi cancelleremo Stranger Things, suscitando l’ilarità dei fan.

Nel magico mondo delle serie TV del 2019, succede anche questo.

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
venerdì 21 giugno 2019 - 16:28
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd