Monkey Punch, addio al papà di Lupin III

299
2 anni fa

Lutto nel mondo della nona arte, purtroppo ci lascia all’età di 81 anni il mangaka Monkey Punch, nome d’arte di Kazuhiko Katō. Una vita dedicata ai manga, l’autore era noto soprattuto per aver dato vita al ladro gentiluomo Lupin III.

Una di quelle notizie che un nerd e un appassionato di fumetti non vorrebbe mai apprendere. Ad 81 anni ci lascia Monkey Punch, nome d’arte di Kazuhiko Katō. Il fumettista esordì nel 1965 con Pureiboi Nyumon (Manuale per playboy) sulle pagine di Manga Action, per poi creare due anni dopo il suo personaggio piùnoto ed amato: Lupin III. Un personaggio divenuto cult in breve tempo, protagonista di cinque serie animate, 10 film, live action e spettacoli teatrali che affascina ancora oggi.

Stando a quanto riporta Yahoo Giappone la causa della morte sembrerebbe essere una polmonite. Nato il 26 maggio del 1937 Kato è diventato fumettista quasi per caso, infatti era radiologo in un ospedale e fu grazie all’incoraggiamento del direttore della struttura, che ne notò il talento, che intraprese il mestiere di fumettista.

 

È morto Monkey Punch, il creatore di Lupin III.

 

Potrebbe interessarti:

Lupin Parte 2: il dietro le quinte del "Regolamento di conti"
Lupin Parte 2: il dietro le quinte del "Regolamento di conti"
Randagi di Keigo Shinzo, tra brutalità e speranza
Randagi di Keigo Shinzo, tra brutalità e speranza
Lupin Parte 2: la Geeked Week ci regala una clip dai nuovi episodi
Lupin Parte 2: la Geeked Week ci regala una clip dai nuovi episodi
Lupin: il cagnolino J'accuse ci fa il riassunto della Parte 1
Lupin: il cagnolino J'accuse ci fa il riassunto della Parte 1
Netflix: tutte le nuove uscite di giugno 2021
Netflix: tutte le nuove uscite di giugno 2021
Lupin III: Parte 6 è confermato, ecco il teaser trailer ufficiale
Lupin III: Parte 6 è confermato, ecco il teaser trailer ufficiale
Lupin Part 2: le prime immagini dei nuovi episodi
Lupin Part 2: le prime immagini dei nuovi episodi