Fotoreportage della mostra LEGO Winter Brick di Ferrara #LegaNerd
3
223

Domenica 13 gennaio abbiamo partecipato alla mostra LEGO® Winter Brick organizzata dall’associazione culturale Brickpatici assieme all’Associazione di Promozione Sociale “Sleghiamo la Fantasia“ all’interno della manifestazione Winter Wonderland a Ferrara.

L’evento, a cui hanno aderito sia i membri di Brickpatici sia vari LUG sparsi in tutta Italia, ha visto la partecipazione anche dell’Associazione Giulia Onlus a cui sono andate le offerte dei visitatori, raccolte nella splendida MOC in testata (creata da David Lambertucci) raffigurante il logo di Brickpatici che fungeva da salvadanaio con, addirittura, il doppiofondo.

 

 

Di seguito potete vedere le foto dell’evento diviso per aree tematiche, partendo dallo splendido diorama del villaggio di Natale di Andrea Cortesi e dalla fabbrica di giocattoli di Babbo Natale di Beniamino Fermani.

 

 

 

 

Area City

 

 

 

 

Area Technic e Mezzi

 

 

 

 

Area Ferrara in Brick

Qui vediamo il castello Estense e lo stadio Paolo Mazza

 

 

 

 

Area Castle

Assolutamente notevole in quest’area i lavori di David Lambertucci, con alcune MOC raffiguranti le opere del pittore M.C. Escher e i carillon di Andrea Girotto realmente funzionanti con tanto di musica.

 

 

 

 

 

Area Space, Star Wars e Robot

Spettacolari il Gundam RX-78 del Maestro Andera Montuori di OrangeTeam LUG e il diorama Star Craft di Filippo Sguotti ed Elisa Longhin.

 

 

 

 

Area Moc indipendenti

Da notare lo splendido palazzetto sportivo e il relativo parco legati al tema del Baskin di Michele Cocco che ci ha colpito particolarmente. Il baskin è una forma di basket in cui le squadre che giocano sono composte da giocatori disabili assieme a giocatori normodotati.

 

 

 

 

MOC proposte per il Concorso Espositori

 

 

 

 

MOC proposte per il Concorso Giovani Costruttori

 

 

 

 

Logo salvadanaio e mascotte Brickpatici

 

 

 

 

I vincitori del mattoncino certificato Bricknauts

Durante l’evento abbiamo poi premiato 2 grandissimi artisti LEGO col mattoncino di Bricknauts, con una sorpresa inaspettata finale.

 

 

Angelo Favretti è il primo premiato della giornata con la sua magnifica astronave Dante. Si era già ampiamente distinto per la Virgilio, raccontata qui, ed anche con questa ci ha assolutamente conquistato.

 

 

Il secondo premiato è Luciano Brazzale che con la sua infinita schiera di robot ci riporta sempre ai mitici mecha dei cartoni animati anni 80.

 

 

Dopo la sua premiazione, però, Luciano ci ha voluto mostrare le opere del suo probabile erede, Alberto Zauner, figlio di Giacomo, entrambi AFOL. Alberto, nonostante l’età, ha dimostrato di saperci fare con le MOC a tema robot e per questo Luciano lo ha voluto premiare consegnandogli il proprio mattoncino di Bricknauts appena vinto e noi non possiamo che essere d’accordo con Luciano.

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts
Tag
lunedì 21 gennaio 2019 - 12:48
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd