Netflix aumenta i prezzi degli abbonamenti in USA

37
4 anni fa

Netflix

Brutte notizie per gli abbonati americani di Netflix: negli Stati Uniti infatti, il colosso dello streaming ha aumentato i costi dei propri abbonamenti mensili, per un rincaro complessivo che arriva fino al 18% in più.

L’abbonamento base era l’unico che nella scorsa tornata di aumenti aveva visto il suo prezzo restare invariato, mentre questa volta non sarà così, e passerà dagli attuali 7.99 dollari agli 8.99 dollari mensili.

Quello intermedio, che è poi la sottoscrizione più venduta negli USA e che prevede la possibilità di streaming in HD fino a due dispositivi contemporaneamente, non costerà più 10.99 dollari bensì 12.99 dollari al mese.

Infine l’abbonamento di fascia più elevata, che consente lo streaming su fino a 4 dispositivi simultaneamente, arriverà a costare 15.99 dollari al mese.

Il colosso dello streaming ha difeso la scelta ricordando i propri investimenti nel mondo dell’intrattenimento, ed annunciando la volontà di migliorare la qualità del servizio sempre di più, ma è probabile che l’arrivo imminente della piattaforma Disney+, nonché l’aggiunta di servizi su Amazon Prime, abbiano svolto un ruolo nella decisione di aumentare i costi.

Al momento non sono stati annunciati rincari per l’Italia, ma vi terremo aggiornati.

 

Netflix: le nuove uscite di dicembre in un video ufficiale
Netflix: le nuove uscite di dicembre in un video ufficiale
Squid Game: l'interprete Oh Yeong-su accusato di molestie sessuali
Squid Game: l'interprete Oh Yeong-su accusato di molestie sessuali
Knives Out: Glass Onion - Rian Johnson sta già lavorando sul terzo film
Knives Out: Glass Onion - Rian Johnson sta già lavorando sul terzo film
Record of Ragnarok 2: trailer e poster della nuova stagione dell'anime Netflix
Record of Ragnarok 2: trailer e poster della nuova stagione dell'anime Netflix
Mercoledì: prime clip ufficiali dalla serie sequel de Gli Addams
Mercoledì: prime clip ufficiali dalla serie sequel de Gli Addams
Mercoledì: Jenna Ortega si sentiva persa e confusa all'inizio della produzione
Mercoledì: Jenna Ortega si sentiva persa e confusa all'inizio della produzione
Tim Burton: le visioni dark ed il culto dei freak del regista di Mercoledì
Tim Burton: le visioni dark ed il culto dei freak del regista di Mercoledì

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.