Il vero set LEGO di Lobo che tutti avrebbero voluto

5 anni fa

Nell’ultima ondata di set rilasciati da LEGO era presente anche la minifigure di Lobo, cacciatore di taglie, anti-eroe DC, che compare nel set 76096 col suo Spacehog. Tutti noi nerd eravamo estremamente felici di vedere questa tipologia di personaggio. Fino ad oggi.

Sì, perchè poi è arrivato come un fulmine a ciel sereno l’opera di Shawn Snyder il quale ha riprodotto Lobo e il suo Spacehog “un po’ più grande” e a quel punto il set LEGO è scomparso nel nulla dalla nostra testa.

 

 

L’opera è semplicemente perfetta in ogni suo dettaglio, dai capelli al teschio nella fibbia della cintura realizzato con una tecnica davvero spettacolare.

Parliamo delle misure: lunga 76 cm, larga 45 ed alta 43 comprende anche le luci negli occhi del teschio frontale attivabili via Power Functions.

 

 

Non riusciamo in alcun modo a trovare qualcosa di fuori posto in questa MOC. E’ semplicemente perfetta. Giudicate voi.

 

 

Vedremo mai opere di questo genere ufficiali LEGO?
Ne dubito fortemente!

 

 

Il potente Bowser è il nuovo set LEGO a tema Super Mario: è alto 32cm e "spara fuoco"
Il potente Bowser è il nuovo set LEGO a tema Super Mario: è alto 32cm e "spara fuoco"
LEGO Super Mario: annunciato il Pack Personaggi - Serie 5
LEGO Super Mario: annunciato il Pack Personaggi - Serie 5
LEGO Optimus Prime: ufficiale il nuovo set in grado di trasformarsi da robot a camion
LEGO Optimus Prime: ufficiale il nuovo set in grado di trasformarsi da robot a camion
LEGO Ritorno al Futuro: presentato il set della DeLorean in uscita l'1 aprile
LEGO Ritorno al Futuro: presentato il set della DeLorean in uscita l'1 aprile
LEGO e Multiplayer.com: in esclusiva per l'Italia il martello di Thor
LEGO e Multiplayer.com: in esclusiva per l'Italia il martello di Thor
LEGO Ideas Il Mappamondo disponibile dall'1 febbraio: ecco tutti i dettagli
LEGO Ideas Il Mappamondo disponibile dall'1 febbraio: ecco tutti i dettagli
LEGO ECTO-1 10274 Creator Expert, la recensione
LEGO ECTO-1 10274 Creator Expert, la recensione