Arriva il 28 marzo il primo DLC di Dragon Ball FighterZ

4 anni fa

come precedentemente annunciato, Broly e Bardock si uniranno al roster dal 28 marzo 2018 come contenuto a pagamento per Dragon Ball FighterZ insieme al Commentator Voice Pack.

In aggiunta alla data di uscita di questo DLC, Bandai Namco Entertainment ha svelato dei dettagli extra sugli aggiornamenti gratuiti previsti per la primavera. Broly e Bardock, inclusi anche nel FighterZ Pass che contiene 8 personaggi, delizieranno i fan con attacchi speciali e abilità devastanti, come mostrato nel nuovo video di gameplay dedicato a Bardock.

Non solo, delle dramatic scenes si potranno sbloccare – rispettando determinate condizioni – quando si usano i due personaggi. Rivivi lo scontro di Bardock contro Frieza o la battaglia di Goku e Broly. Il Commentator Voice Pack permetterà a Chichi, Videl e Androide 18 di commentare le battaglie!

 

 

Un aggiornamento gratuito è anche pianificato per la primavera e consentirà ai giocatori di competere tra le differenti Z-Unions! Possono già unirsi alle Z-Union per mostrare il proprio amore per i protagonisti di Dragon Ball ed essere ricompensati, ma la competizioni inizierà in primavera.

(Comunicato Stampa Bandai Namco)

 

Halo Infinite, la recensione: il ritorno di Master Chief
Halo Infinite, la recensione: il ritorno di Master Chief
Microsoft sembra al lavoro su una device da gaming pieghevole
Microsoft sembra al lavoro su una device da gaming pieghevole
Tenta di incontrarsi con un 15enne, licenziato dirigente di Sony Playstation
Tenta di incontrarsi con un 15enne, licenziato dirigente di Sony Playstation
Cinecittà Game HUB: Sony Interactive Entertainment Italia diventa partner
Cinecittà Game HUB: Sony Interactive Entertainment Italia diventa partner
Microsoft annuncia un maglione ufficiale ispirato a campo minato
Microsoft annuncia un maglione ufficiale ispirato a campo minato
Dragon Ball: The Breakers, Closed Beta Test e Gameplay Trailer
Dragon Ball: The Breakers, Closed Beta Test e Gameplay Trailer
Forza Horizon 5, la recensione: un mondo di possibilità su quattro ruote
Forza Horizon 5, la recensione: un mondo di possibilità su quattro ruote