Primo Campionato Italiano di Battlefield 1

4 anni fa

Battlefield ed eSport. Una strana combinazione per i più, un sogno che si avvera per chi, in fondo, ci ha sempre sperato. Ma se a ciò aggiungessimo nomi quali “Italia” e “PlayStation 4” è probabile che nemmeno ai più fantasiosi verrebbe in mente che circa 30 team si stiano preparando per disputare una delle più grandi competizioni online organizzate sul nostro territorio: stiamo parlando del primo Campionato Italiano BF1!

Il 16 agosto scorso, infatti, sono state ufficialmente aperte le iscrizioni per questo sorprendente evento, che avranno termine il prossimo 16 settembre. L’apertura delle danze è fissata per il 18 dello stesso mese. Il campionato, che si giocherà sulla modalità “Dominio 5v5”, prevede la suddivisione dei team in 3 divisioni, a seconda del proprio livello:

 

Divisione Èlite

Costituita da soli team di prima fascia, che hanno dimostrato in passato di poter competere con i migliori team europei. Assicurata la presenza di due attori ormai storici: i RAGE, in attività dal 2011 e globalmente riconosciuti per il proprio valore, in particolare sulla modalità “Conquista”, e i Lone Wolves, gli “eroi” italiani che hanno impresso il proprio nome nella mente di tutta la community di Battlefield, grazie ai grandi risultati raggiunti nella modalità “Corsa a Squadre 4v4”. Presenti anche diversi team più giovani, ma assolutamente in grado di aggiudicarsi il titolo.

 

Divisioni Evo e Pro

Divisioni formalmente identiche, alle quali prenderanno parte quei team che si sono affacciati da poco sullo scenario competitivo di Battlefield e che avranno, così, la possibilità di acquisire la confidenza e la solidità necessari, in vista di eventi futuri.

 

 

Il Campionato Italiano BF1, nato in grembo alla community italiana PS4 di Battlefield, è ora gestito da uno staff selezionato e competente, il quale investe quotidianamente molte energie nella pubblicizzazione dell’evento, tanto da poter auspicabilmente mirare ad un finale esplosivo: l’organizzazione di una vera e propria LAN, con tanto di sponsor e premi.

Ci sembra giusto sottolineare che, secondo quanto riportato dallo staff organizzatore, tutti i leader dei team si stanno dimostrando altamente collaborativi, arrivando serenamente a proporre e votare alcune delle regole ufficiali, che andranno ad integrare il regolamento base, il medesimo elaborato ed utilizzato da ESB (eSport-Battlefield), l’ente internazionale di riferimento per il competitive di Battlefield su console.

Le premesse per la nascita di una nuova, importante, realtà italiana ci sono tutte, senza eccezioni. Chiunque abbia il bruciante desiderio di farne parte cominci a preparare le cartucce: il 18 settembre il più impervio campo di battaglia di sempre vi aspetta!

 

Lega Nerd è media partner del Campionato Italiano BF1.

Garmin Instinct Esports Edition: lo smartwatch per gamer e streamer
Garmin Instinct Esports Edition: lo smartwatch per gamer e streamer
Gli eSport protagonisti della Settimana Europea dello Sport grazie al contributo di Mkers
Gli eSport protagonisti della Settimana Europea dello Sport grazie al contributo di Mkers
Tencent vuole ottenere il monopolio degli esport cinesi
Tencent vuole ottenere il monopolio degli esport cinesi
DBC 149: Last Bastion, Joe Dever’s Lone Wolf, Chai
DBC 149: Last Bastion, Joe Dever’s Lone Wolf, Chai
Tutti gli altri annunci dalla conferenza Bethesda all'E3 2019
Tutti gli altri annunci dalla conferenza Bethesda all'E3 2019
Rage 2
Rage 2
Team Ninja lancia il Dead or Alive 6 World Championship
Team Ninja lancia il Dead or Alive 6 World Championship