The Startup: video intervista al regista e protagonisti del film

10 Aprile 2017

Matteo Achilli

Dal 6 Aprile è al cinema The Startup, film diretto da Alessandro D’Alatri sulla storia di Egomnia e del suo protagonista Matteo Achilli. In occasione dell’uscita del film, abbiamo intervistato D’Alatri assieme ai due giovani protagonisti, Andrea Arcangeli e Paola Calliari.

The Startup è la storia di un sogno chiamato Egomnia. La storia di un giovanissimo ragazzo italiano finito nel mirino della stampa, Matteo Achilli.

Ma quello di Achilli non è un caso isolato. Probabilmente è quello più in vista, ma la realtà delle startup è sempre più dominante, e tanti sono i giovani italiani che nel loro piccolo stanno svoltando il proprio futuro, riuscendo a costruire qualcosa di innovativo.

Gli startupper sono una generazione. Una forza che andrebbe valorizza e incrementata. (…) Dire che esistono, promuovere il loro lavoro, equivale a lanciare quella creatività che molto spesso nel nostro Paese viene penalizzata.

Afferma il regista Alessandro D’Alatri, il quale è sempre più soddisfatto di aver fatto un film fresco, indirizzato ai giovani. Un film che deve spronare a portare avanti i propri sogni.

D’Alatri costruisce un film interamente fatto di giovani e che parlano di giovani. Al tempo stesso, però, The Startup è un film che vuole arrivare a tutti.

La condivisione che c’era sul set, tra noi e Alessandro, non iniziava e moriva lì. Si rifletteva sullo stesso film che non è “un film per giovani, punto”. Questo è un film per tutti che si muove dai ragazzini ad una generazione più adulta. Parla di un quadro molto specifico, ma in qualche modo parla della società in cui viviamo.

Afferma l’attore Andrea Arcangeli, interprete di Matteo Achilli, non sprecandosi nell’affermare quanto importante sia un film come The Startup e quanto positivamente abbiamo influito il rapporto tra regista e attori.

La cosa bella di Alessandro è l’essersi saputo messo al nostro livello ma, al tempo stesso, essere stato in grado, con grande umanità, di saperci dirigere.

Conclude Paola Calliari, alla sua prima esperienza, come attrice protagonista, sul grande schermo.

Qui di seguito trovate la nostra video intervista al regista e attori:

 

 

The Startup vi aspetta al cinema dal 6 Aprile

Gabriella Giliberti

Gabriella Giliberti a.k.a. Gabriella Giliberti

Critico cinematografico, Entertainment Editor e Web Content Creator. Cresciuta a cinema horror e operetta, si è laureata alla Facoltà di Lettere alla “La Sapienza” in ambito cinematografico con il preciso obiettivo di trasformare le sue passioni in mestiere. Ha continuato la sua formazione cinematografica conseguendo due diplomi in sceneggiatura presso la Roma Film Academy (ex NUCT) e il corso d’Alta Formazione in Sceneggiatura (ex RAI/script). 
 Il suo cavallo di battaglia è il video live dal 2016. Lavora con Lega Nerd dal 2015, e dal 2020 è Capo Redattore della sezione Entertainment. Ha due rubriche live su Twitch, oltre ad essere principale inviata a Festival ed Eventi occupandosi di interviste, recap live quotidiani e recensioni. 
Volto e giornalista delle testate Movieplayer e Multiplayer, dove gestisce più rubriche live settimanali su Twitch in ambito serie TV, horror, cinema e videogiochi. Inoltre, sempre del network NetAddiction di cui fanno parte le già citate testate, collabora con il magazine femminile Bigodino. 
In passato ha collaborato come video giornalista per “Ciak Gulp” programma andato in onda nel 2018 su Rai Gulp e Cinecittà Luce Magazine. 
Da oltre un anno ha un suo canale Twitch in piena crescita, dove si occupa principalmente di cinema, videogiochi e pop culture.
Aree Tematiche
Cinema Entertainment
Tag
lunedì 10 aprile 2017 - 18:25
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd