Boro il Bruco, il nuovo corto di Miyazaki arriverà in estate

Boro il Bruco

Boro il Bruco, nuovo cortometraggio scritto e diretto da Hayao Miyazaki, sarà proiettato in esclusiva al Museo Ghibli a partire dall’estate 2017.

«Un piccolo bruco peloso, così piccolo che può essere facilmente schiacciato tra le dita», questo l’unico dettaglio che fin’ora di Boro il Bruco (Kemushi no Boro), nuovo cortometraggio di Hayao Miyazaki. Il nuovo progetto del regista premio Oscar per La città Incantata verrà proiettato solo ed esclusivamente nella sala cinema del Museo Ghibli. Stando secondo quanto affermato dal produttore dello StudioGhibli Toshio Suzuki durante un’intervista Boro il Bruco sarà pronto per la primavera 2017 e dall’estate inizierà ad essere proiettato al museo.

 

 

Miyazaki ha diretto ben nove, tra cui Mei to Koneko Bus del 2002 seguito di Il mio vicino Totoro,cortometraggi che sono stati proiettati al Museo Ghibli e Boro il Bruco sarà un mix di animazione tradizionale e computer grafica.

Inoltre per il 2019 o il 2020, anno delle Olimpiadi di Tokyo il regista spera di riuscire a completare il suo nuovo lungometraggio di cui ancora non si hanno dettagli riguardo la trama, anche se si ipotizza possa essere il lungometraggio del corto a cui sta lavorando.

Nonostante l’annuncio del suo ritiro dopo la conclusione di Si Alza il Vento, il Maestro aveva annunciato il suo ritiro per poi tornare sui suoi passi poiché nonostante sia «consapevole del fatto che potrei morire a metà strada di questo lavoro. È meglio morire mentre, che senza»

Aree Tematiche
Animazione Entertainment News
Tag
mercoledì 14 dicembre 2016 - 14:07
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd