DayDream View, il visore di Realtà Virtuale di Google

5 anni fa

screenshot-327-1-980x541

Google realizza finalmente i suoi sogni sulla realtà virtuale presentando DayDream View, primo visore VR compatibile con gli smartphone Pixel.

Presentato nel corso dell’evento Made by Google, DayDream View è il nome del visore di realtà virtuale del colosso di Mountain View.

Definito dall’azienda easy to use, è un visore realizzato in tessuto morbido con lo scopo di offrire maggiore comfort. Il visore è accompagnato da un piccolo controller simile a quello della Wii con touchscreen e giroscopio.

 

https://www.youtube.com/watch?v=rLLAA4ENIP4

 

Google promuoverà il suo visore con contenuti multimediali in partnership con diverse aziende: Nextflix, Youtube saranno i primi a ospitare contenuti dedicati a DayDream View.

Il visore sarà inizialmente compatibile con gli smartphone Pixel, ma anche altri dispositivi si aggiungeranno in futuro.

 

 

DayDream View sarà disponibile a partire dal mese di novembre 2016. Prezzo 69€.

 

 

Tilt Brush, il software per dipingere in VR e in 3D di Google, diventa Open Source
Tilt Brush, il software per dipingere in VR e in 3D di Google, diventa Open Source
Pixel Phone 5 e 4a 5G: niente più modalità astrofotografica con la camera grandangolo
Pixel Phone 5 e 4a 5G: niente più modalità astrofotografica con la camera grandangolo
Ryan Reynolds mette insieme il diavolo e il 2020 in un nuovo spot
Ryan Reynolds mette insieme il diavolo e il 2020 in un nuovo spot
C'è una estensione per Chrome che serve a camuffare Netflix all'interno di una finta videochat
C'è una estensione per Chrome che serve a camuffare Netflix all'interno di una finta videochat
Il duello tra Darth Vader e Obi Wan Kenobi come non lo abbiamo mai visto
Il duello tra Darth Vader e Obi Wan Kenobi come non lo abbiamo mai visto
Snoke addestra Kylo Ren in un video fan edit
Snoke addestra Kylo Ren in un video fan edit
Youtube e Crowdfunding: quando i subscribers  sostengono gli artisti
Youtube e Crowdfunding: quando i subscribers sostengono gli artisti