Facebook Messenger introduce il supporto agli SMS

6 anni fa

13434748_970866686366345_3159009576146978431_n (1)

Tramite un post su Facebook, è stata annunciata l’introduzione degli SMS su Facebook Messenger.

Tramite Facebook Messenger sarà possibile mandare e ricevere SMS.

Il team di Facebook cerca di fare concorrenza a Hangouts di Google, comunicando ai suoi utenti la disponibilità di un importante aggiornamento per Messenger. Con un post su Facebook viene infatti annunciato che tramite l’applicazione di messaggistica sarà possibile mandare e ricevere SMS

 

13417467_970866386366375_4656441360841561771_n (1)

 

L’SMS avrà una colorazione viola

L’invio degli SMS nella stessa applicazione, che diventerà così quella di default, sostituendo Hangouts, sarà caratterizzato da una colorazione viola, permettendo così di distinguere un sms dal normale messaggio inviato sull’applicazione (di colore azzurro).

Questa nuova funzione sarà disponibile solo per gli utenti Android, in quanto per gli utenti iOS non è possibile permettere a Messenger di accedere agli SMS.

 

La nuova funzione sarà solo per Android.

 

 

Facebook sta progressivamente uscendo dalla Top 10 delle app più scaricate
Facebook sta progressivamente uscendo dalla Top 10 delle app più scaricate
Android 13: quest'anno niente statua, ma una simpatica altalena
Android 13: quest'anno niente statua, ma una simpatica altalena
Negli USA quasi un utente Android su due vorrebbe passare ad Apple
Negli USA quasi un utente Android su due vorrebbe passare ad Apple
Android 13 è disponibile da oggi su tutti gli smartphone Google Pixel
Android 13 è disponibile da oggi su tutti gli smartphone Google Pixel
Android 12 è in esecuzione sul 13,3% dei dispositivi
Android 12 è in esecuzione sul 13,3% dei dispositivi
Apple e Facebook hanno discusso in passato di condivisione delle entrate
Apple e Facebook hanno discusso in passato di condivisione delle entrate
Instagram e Facebook vogliono bombardarti di contenuti pubblicati da pagine che non segui
Instagram e Facebook vogliono bombardarti di contenuti pubblicati da pagine che non segui