L’Atlante definitivo delle Astronavi Sci-Fi

8 anni fa

spaceships_header

Vi è mai capitato di interrogarvi sulle proporzioni e reali dimensioni delle astronavi rappresentate nei film, serie tv o videogame di fantascienza? Bene, questo atlante vi toglierà ogni dubbio.

Realizzato dal tedesco Dirk Löchel, contiene una miriade di astronavi delle dimensioni da minimo 100 metri ad un massimo di 24Km.

Ovviamente Death Star e T.A.R.D.I.S. sono risultate fuori misura perché la prima ha un diametro di 160Km e la seconda sarebbe stata contemporaneamente troppo piccola e troppo grande.

 

size_comparison_spaceships

 

Nota di merito per la ISS, unico vero manufatto spaziale attualmente in uso.

Per il download e la stampa a dimensioni “galattiche”, autorizzata dall’autore, cliccate qui.

 

True Love: John David Washington nel film di fantascienza di Gareth Edwards
True Love: John David Washington nel film di fantascienza di Gareth Edwards
Oxygen: il primo trailer del thriller sci-fi di Netflix
Oxygen: il primo trailer del thriller sci-fi di Netflix
The Vast Of Night, la recensione del sci-fi esordio alla regia di Andrew Patterson
The Vast Of Night, la recensione del sci-fi esordio alla regia di Andrew Patterson
Ecco il trailer di Blood Machines, nuovo film di Seth Ickerman e Carpenter Brut
Ecco il trailer di Blood Machines, nuovo film di Seth Ickerman e Carpenter Brut
MoPOP, il museo della Pop Culture a Seattle
MoPOP, il museo della Pop Culture a Seattle
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
I 10 migliori set tratti da The LEGO Movie 2
L'infografica da vedere prima di "Solo: a Star Wars movie"
L'infografica da vedere prima di "Solo: a Star Wars movie"

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.