7 milioni di morti a causa dell’inquinamento atmosferico nel 2012

7 anni fa

skull_cross-bone_air-580x437

 

Secondo le stime pubblicate dall’OMS, si riporta che nel 2012 circa 7 milioni di persone sono morte a causa dell’esposizione all’inquinamento atmosferico.

Queste stime indicano un andamento decisamente catastrofico, raddoppiando i valori precedenti e confermando che l’inquinamento atmosferico rappresenta oggi il più grande rischio per la salute al mondo, dato che 1 morto su 8 è riconducibile a questo problema.

 

Ridurre l’inquinamento dell’aria potrebbe salvare milioni di vite

 

Se non volete fermarvi ad un semplice graziearcazzo, leggetevi il report nel link qui sotto.

 

 

Brescia e Bergamo sono le città europee in cui lo smog é più letale
Brescia e Bergamo sono le città europee in cui lo smog é più letale
Donald Trump ritira gli Stati Uniti d'America dall'OMS
Donald Trump ritira gli Stati Uniti d'America dall'OMS
COVID-19: quale impatto sugli investimenti a lungo termine in energia pulita?
COVID-19: quale impatto sugli investimenti a lungo termine in energia pulita?
Nuovo Coronavirus: il focolaio di Pechino è un nuovo virus?
Nuovo Coronavirus: il focolaio di Pechino è un nuovo virus?
Coronavirus: aria più pulita in Italia, lo mostrano le immagini satellitari
Coronavirus: aria più pulita in Italia, lo mostrano le immagini satellitari
Coronavirus: la ricetta del disinfettante "fai da te" sul sito dell'OMS
Coronavirus: la ricetta del disinfettante "fai da te" sul sito dell'OMS
LEGO: Everything is NOT awesome
LEGO: Everything is NOT awesome