Il Pagliaio Re/Opening

9 anni fa

Il Pagliaio Re/Opening

Il Pagliaio è giunto al suo terzo anno di attività, con l’occasione è lieto di presentare nei giorni 31 Maggio e 1 Giugno 2013 due giornate dedicate alla digital art, performance audio-video, installazioni e laboratori gratuiti. Il tutto finalizzato a stimolare l’interesse dei partecipanti alla volta del territorio dei nuovi media applicati ai linguaggi delle arti contemporanee.

31 maggio / 1 giugno – via di Selva Candida 311B – Roma

 

La rassegna proseguirà nelle settimane successive con una programmazione che prevede un laboratorio a settimana su argomenti software e hardware.

Si analizzeranno le varie possibilità offerte da diversi software per svolgere determinate funzioni applicabili al mondo delle arti elettroniche.

Nei laboratori del 31 Maggio e 1 Giugno, ci si concentrerà su argomenti più generici che saranno in seguito trattati più approfonditamente nel corso del laboratorio proposto. Si analizzeranno le varie possibilità offerte da diversi software per svolgere determinate funzioni applicabili al mondo delle arti elettroniche.

Saranno oggetto d’indagine le discipline innovative quali: physical computing, videomapping, motion tracking, audiovisual interaction, grafica generativa e hard- ware hacking, elementi che si riconducono alla ricerca di nuove modalità di interazione tra il dominio digitale e il mondo fisico.

La programmazione completa delle attività sarà presentata durante la giornata del Re/Opening. Ulteriori informazioni disponibili nel sito de Il Pagliaio.

 

 

Il Pagliaio Re/Opening è un evento Supported by Lega Nerd.
Performance Art: Shock, Misteri e... Cinema
Performance Art: Shock, Misteri e... Cinema
Trieste Science+Fiction 2013
Trieste Science+Fiction 2013
Poirino in Cosplay 2013
Poirino in Cosplay 2013
Concorso letterario: Sole a mezzanotte, il bene e il male nel fantasy
Concorso letterario: Sole a mezzanotte, il bene e il male nel fantasy
Dischi di Ghiaccio
Dischi di Ghiaccio
Digital graffiti
Digital graffiti
Digital graffiti
Digital graffiti