IllumiRoom Project: realtà virtuale vicina?

IllumiRoom is a proof-of-concept system from Microsoft Research. It augments the area surrounding a television screen with projected visualizations to enhance the traditional living room entertainment experience.

Microsoft Research IllumiRoom Intro

Questa volta la Microsoft Research non si è sprecata: durante il CES 2013 ha mostrato una idea tanto azzardata quanto affascinante: l’IllumiRoom.

Unendo la tecnologia del Kinect per raccogliere le informazioni della stanza e un proiettore, l’IllumiRoom estende l’ambiente virtuale dello schermo sull’ambiente circostante, unendo il mondo reale con quello virtuale.

Le immagini ricreate dal proiettore vengono stabilite dalla geometria e dall’aspetto della stanza. Questi dati vengono raccolti in tempo reale rimuovendo le fasi di pre-processo personalizzato per la grafica.

L’utilizzo del Kinect implica un ambiente scarsamente illuminato e piuttosto ampio oltre a una posizione precisa per lo schermo.

Ovviamente l’utilizzo di questo periferica set di periferiche non si limiterà solo al mondo videoludico, ma potrebbe spaziare nella riproduzione di film, aumentando l’immersione che il 3D ha tanto bramato, o addiritura ricreare un intero spazio virtuale nella stanza su cui il movimento avviente tramite la ricezione del Kinect.

Una delle cose che mi ha stupefatto è la composizione del team: Brett Jones, Hrvoje Benko, Eyal Ofek, Andy Wilson e basta. In pratica hanno lavorato solo quattro persone al progetto IllumiRoom.

La parola a voi mie cari Nerd.

Fonti:

Aree Tematiche
Accessori Entertainment Games Hardware Videogames Windows
Tag
venerdì 11 gennaio 2013 - 20:37
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd