The Elder Scrolls Online

Di Elder Scrolls si è parlato diverse volte qui su LN, si tratta di una saga videoludica iniziata nell’ormai lontano 1994 (l’uscita del suo ultimo capitolo, Skyrim, risale allo scorso 11 novembre 2011) nella quale prendiamo le parti di un avventuriero che nel più classico stile fantasy è alla ricerca di tesori uccidendo mostri e avversari si tutti i tipi va beh, ovviamente ogni capitolo ha una sua storia specifica).

Tutti i titoli usciti fino ad oggi sono basati su una modalità di gioco single player con visuale in prima o terza persona; sembra però che l’azienda produttrice, Bethesda Softworks, abbia deciso di fare un passo avanti e cercare di andare ad intaccare lo strapotere di giochi come World of Warcraft, commissionando a ZeniMax Online Studios lo sviluppo di un nuovo MMORPG.

Attualmente non esiste un nome ufficiale, viene pubblicizzata come The Elder Scrolls – Online e le notizie per il momento scarseggiano, si sa che sarà ambientato a Tamriel e includerà le provincie di Morrowind, Dagger-fall e Skyrim, gli avvenimenti descritti si posizionano circa 1000 anni prima degli eventi di Skyrim, durante la Age of Heroes.

A livello più tecnico, nelle FAQ viene spiegato che ci saranno zone PvP (anche massive), tre alleanze che si scontreranno in epiche battaglie; verrà sviluppato, oltre che in inglese, anche in francese e tedesco e dopo una beta annunciata prossimamente sembra che la sua uscita sia prevista per il 2013.

Bethesda promette diverse differenze rispetto agli attuali MMORPG nella gestione dei loot, delle quest e nell’esplorazione del mondo, dobbiamo crederci? Sarà davvero qualcosa di nuovo oppure l’ennesimo fallimento di un rpg massivo?

[nggallery id=626]

Approfondimenti
E così divenne un MMO
Scelte e aspettative
Frequently Asked Questions

Aree Tematiche
Videogames
Tag
giovedì 19 luglio 2012 - 11:29
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd