Macchia Nera Blog Awards: Dislike

11 anni fa

6 minuti

Siamo tra i finalisti di quello che è considerato nella blogosfera italiana il premio più importante. I Macchia Nera Blog Awards.

Ormai lo dovreste sapere tutti, abbiamo spammato, creato video, lasciato un messaggio in evidenza in tutto il sito per settimane intere. Ci ho creduto, un premio fa piacere e per questo spammare è d’obbligo, perché viene assegnato unicamente tramite il voto popolare.

Fin dall’inizio ho però storto il naso. Nel post in cui invitavo a votarci già lo dicevo che era un dito nel culo: ti obbliga infatti a votare ventotto (28!) categorie, ognuna con dieci finalisti.

Le devi votare tutte. Ti devi guardare duecento ottanta (280!) siti, oltretutto neanche linkati nella votazione: ti devi fare un bel copia e incolla, anzi duecento ottanta copia e incolla.

Il risultato è più che ovvio. Voti le due o tre categorie che ti interessano e le altre le voti a caso. Non ci vuole un gran genio a capirlo.

L’ho fatto notare fin dal primo giorno nei commenti. Non sono certo il solo, il post ha centinaia di commenti a senso unico.

Il voto obbligatorio in tutte le categorie (VENTOTTO???) è un errore grave. I risultati saranno falsati…soprattutto in categorie “Sfigate”. Perché non confermare le 8 categorie come per le nominations? Mahhhh passo Falsissimo…..cambiate in corso d’opera…..

Ma non è possibile votare a caso x ogni categoria, per blog che non si conoscono! O cambiate il regolamento od i risultati saranno inevitabilmente falsi.

perché obbligare a votare TUTTE le categorie ?
alcune le ho votate a casaccio xché non ne conosco nessuna

Mi permetto due suggerimenti: rimuovere l’obbligatorietà del voto in tutte le categorie, ed inserire i link cliccabili (per i motivi già detti in molti altri commenti)

Mi associo alle proteste.
Volevo votare, solo in alcune categorie che conosco bene. Siccome ma non voglio votare a casaccio, mi sa che non voto più e amen. Ma che nervi!!!

Ah gianluca: ma come accidenti ti viene in mente di rendere obbligatori il voto per OGNI categoria? Lo capisci vero che un sacco di voti sono/saranno dati a capocchia fornendo risultati alla “schwartzkopf” o “alla testa di neri”? Ma un bel voto libero alla Cuore (“i tre motivi per cui vale la pena vivere” cit.) te lo sei scordato?!?

Anche quest’anno non ho votato, troppe categorie e troppa obbligatorietà. Continuate pure a sucare forte.

Infatti, meglio non votare. Fatto così non ha senso, è evidente che la maggior parte dei voti è completamente a caso. Addio.

ma perchè è obbligatorio votare tutte le categorie? costringete la gente a votare random cosi

Se posso dire la mia, mi accodo a molti altri “commentatori” prima di me… Ho espresso molto volentieri il mio voto, per i blog che seguo abitualmente o che almeno conosco per esserci passato occasionalmente, ma ho la sensazione che almeno l’80% dei blog votati ottiene quei voti perché obbligate, ASSURDAMENTE, a esprimere per forza una preferenza per ogni categoria. Nessuno, e ripeto, NESSUNO conosce almeno un blog per ogni categoria, quindi queste votazioni sono basate sul presupposto che TUTTI esprimeranno una buona dose di voti a caso… È davvero un peccato falsare così tanto la votazione…

non vorrei intromettermi, ma non era meglio separare le categorie? così si rischiano un sacco di voti sparati a caso sulla maggior parte del blog.
io ne conosco metà (forse meno) di quelli qui elencati, e sicuro non vado a leggermi blog di cucina o erotici…

Ho votato quello che volevo. Poi, per tutte le schede che non mi interessavano ho votato a caso. Sarò anche egocentrico, ma penso di non essere il solo. in questo modo il rumore di fondo della classifica sale alle stelle.

Insensato et Invalidante votare Tutte le categorie,regola da Cambiare…

mi unisco al coro delle proteste contro i voti obbligatori per tutte le categorie… ho lo confesso, ho votato a caso per le categorie che non conoscevo…. l’altra alternativa era non votare (o leggere tutti i blog che non conosco…. un pò dura)

mai letto nessuno di questi blog tranne spinoza quindi ho votato a caso votando i capolista cioè quelli primi di ogni lista così penso che vinceranno proprio i blog che sono i primi delle varie liste

Confermo le paure di altri utenti prima di me: io ho votato a caso per la maggior parte delle categorie eccetto per quelle di mio interesse.
E poi lasciatemi dire che le nomination per il sito o blog con la migliore grafica sfiorano davvero il ridicolo.

Perché avete messo tutte le categorie come obbligatorie? che senso ha? così costringete chi non ha un opinione su una categoria a votare comunque un sito a caso per validare il proprio voto. Sarà una votazione sfalsata…

E così via, avanti per altre decine di commenti che non ho voglia di copiare e incollare.

Ho pensato che potevo fregarmene. Tanto non mi costa niente, poi cazzo, magari vinciamo no? e invece no, non sto zitto, perché se avessi aspettato i risultati sarebbe solo sembrata la lamentela di un partecipante che non ha vinto il premio.

Ho contattato il fondatore dei Macchia Nera, Gianluca Neri, nessuna risposta. Ho fatto notare la cosa più volte sul mio G+, nessuna risposta. Ho aspettato una risposta ufficiale sul blog ufficiale: cazzo dopo centinaia di commenti mi aspetto almeno che questi dicano la loro.

Potevano dire che volevano che visitassimo tutti i siti, in parte ha anche senso: visitateli tutti e scoprite nuovi blog. Non condivido la scelta, ma almeno avrei saputo che ci credono, che gli importa.

Oppure bastava modificare quel cavolo di form e fare in modo che le categorie non fossero obbligatorie. Ci vogliono dieci secondi a farlo.

Invece a quanto pare di quel premio non frega niente a nessuno degli organizzatori.

Hanno messo online il loro bel form fatto con Google Docs (!!!) e basta, ci vediamo al Lago di Garda e non rompete le palle.

Beh invece al Lago di Garda non ci vado, guarda un po’!

Questo premio per me è una farsa. Solo il pensiero di tutta la visibilità che gli abbiamo dato su Lega Nerd mi fa incazzare. E tutta quella che gli hanno dato gli altri duecento settanta nove finalisti.

Imbarazzante, inammissibile. Epic Rant.

Stonex One e il dilemma del Castoro
Stonex One e il dilemma del Castoro
Il direttore creativo di BlackBerry Alicia Keys twitta da un iPhone
Il direttore creativo di BlackBerry Alicia Keys twitta da un iPhone
John McAfee in fuga in Guatemala: L'Epic Fail di Vice
John McAfee in fuga in Guatemala: L'Epic Fail di Vice
Google, devi smetterla di viziare i tuoi utenti
Google, devi smetterla di viziare i tuoi utenti
Massimo Marchiori lascia Volunia
Massimo Marchiori lascia Volunia
BBC UNSC Halo Fail
BBC UNSC Halo Fail
Il libro dell'anno: epic fail!
Il libro dell'anno: epic fail!