Pericolo asteroide

11 anni fa

In passato si è parlato spesso qui sulla :ln: del possibile impatto di un asteroide sulla terra (qui, quo, qua, le altre cercatevele…) e degli effetti devastanti che questo potrebbe avere, e allora cominciate a mettere in atto ogni espediente possibile perchè oggi alle 19 l’asteroide 2011 MD ci sfiorerà a 12.000 Km di distanza.

In realtà vi ho messo paura per niente perchè non ci sarà nessun pericolo, il passaggio in corrispondenza delle coste antartiche, secondo gli esperti del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, non sarà pericoloso ne per il nostro pianeta e nemmeno per i satelliti in orbita.

Scoperto dal programma Linear (Lincoln Near Earth Asteroid Research) del Massachusetts Institute of Technology (Mit), il passaggio del 2011 MD sarà visibile con un buon telescopio al tramonto nell’emisfero Sud, da Sudafrica, Australia, Nuova Zelanda, Asia meridionale e Pacifico occidentale. Misura fra gli 8 e i 18 metri di diametro e sarà l’oggetto più grande giunto vicino alla Terra da quando è attivo il programma di sorveglianza dei piccoli corpi celesti che possono avvicinarsi alla Terra, i cosiddetti Neo (Near Earth Objects).

Dopo essere passato ed averci salutato, si avvicinerà nuovamente alla Terra nel 2022. Ma nemmeno allora costituirà una minaccia. Il rischio maggiore potrebbe essere la sua esplosione nell’impatto con l’atmosfera: un evento spettacolare ma non pericoloso.

Fonte.

Da dove arriva l'acqua sulla Terra? La risposta la dà un meteorite
Da dove arriva l'acqua sulla Terra? La risposta la dà un meteorite
Titano, nuvole di metano e fiumi di gas liquefatto
Titano, nuvole di metano e fiumi di gas liquefatto
Artemis 1 è partito e sta volando verso la Luna
Artemis 1 è partito e sta volando verso la Luna
Spazio: nel 2014 un asteroide interstellare finì sulla Terra
Spazio: nel 2014 un asteroide interstellare finì sulla Terra
Asteroidi: scoperto il più grande killer di pianeti
Asteroidi: scoperto il più grande killer di pianeti
UAP: un'italiana nel team NASA che studia gli UFO
UAP: un'italiana nel team NASA che studia gli UFO
Artemis: nessun danno di volo, pronti per il lancio
Artemis: nessun danno di volo, pronti per il lancio