American Gods diventa serie TV

American Gods diventa serie TV

di
Follia

Digli che abbiamo riprogrammato la realtà. Digli che il linguaggio è un virus, la religione un sistema operativo e le preghiere sono junk mail.

Svegliarsi di sabato mattina e ricevere questo tipo di notizie, svolta la giornata.

Uno dei capolavori di Neil Gaiman, American Gods, diventerà una serie tv.

Per chi non lo avesse letto, vi consiglio caldamente questo libro. Gaiman ha la piacevole capacità di far scorrere il testo, macinare pagine su pagine diventa semplice nei suoi scritti, in questa sua opera, si è forse impegnato di più nei contenuti ma il risultato è comunque un libro molto avvincente sull’epica battaglia tra vecchie e nuove divinità.

American Gods si presta da dio per la pellicola, appena inizi a leggerlo sei proiettato all’interno di queste scene surreali. Mi sono sempre chiesta cosa aspettassero per renderlo tale.

Per fortuna che c’è Forrest Gump!

Questa impresa infatti, verrà messa in piedi dalla Tom Hanks’ Playtone Productions che per 35-40 milioni di dollari a stagione produrrà 6 stagioni da 10 – 12 episodi ciascuna, per la HBO.

I lavoranti su questa serie sono Tom Hanks, Goetzman e Bob Richardson, con la collaborazione di Gaiman ovviamente. L’uscita è prevista non prima del 2013, ma noi sapremo aspettare.

Spero si sbrighino almeno nella scelta del cast!

Buona colazione e buona domenica
dalla zia e l’hollywood reporter journal

Follia

Il Nome dice q.b. come nelle migliori ricette di alta cucina.
Aree Tematiche
Libri Televisione
Tag
domenica 12 giugno 2011 - 9:32
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd