XKCD: Sesso rumoroso

10 anni fa

I riflettori sferici o parabolici porterebbero ovviamente ad un comportamento aberrante.

Come i raggi luminosi, anche il suono si ‘riflette’: valgono quindi gli stessi discorsi che si fanno con la riflessione della luce sugli specchi.
Uno specchio piano completamente opaco riflette i raggi con lo stesso angolo di incidenza (ovvero il raggio arriva con un certo angolo sullo specchio e torna indietro con lo stesso angolo ma riflesso rispetto alla perpendicolare al piano dello specchio).
Uno specchio ellittico invece riflette i raggi con un angolo variabile ma tale che essi passino tutti per uno stesso tutto detto fuoco: l’ellisse ha due fuochi, pertanto in un ipotetico specchio ellittico completo i raggi partenti da un fuoco finirebbero concentrati nell’altro fuoco dopo essere stati riflessi. Nella vignetta viene usato proprio per questo motivo: il letto su cui copulano è in un fuoco, mentre nell’altro fuoco c’è il letto della vicina casinista. Notiamo pero’ che se questa decidesse di cacciare un urlo il comportamento sarebbe lo stesso.
Nel caso di specchi a sfera, si presentano fenomeni di aberrazione, ovvero una distorsione.

Vignetta originale su XKCD.

Rete Internet quantistica: un modem in miniatura per il salto quantico
Rete Internet quantistica: un modem in miniatura per il salto quantico
XKCD What if?: Fermate Giove!
XKCD What if?: Fermate Giove!
XKCD What if?: Mangiamo il Sole
XKCD What if?: Mangiamo il Sole
XKCD What if? Le Cannucce del Niagara
XKCD What if? Le Cannucce del Niagara
Di che colore è uno specchio?
Di che colore è uno specchio?
Dopo la Particella di Dio: La Particella Ohmioddio.
Dopo la Particella di Dio: La Particella Ohmioddio.
XKCD e la forza centrifuga
XKCD e la forza centrifuga