Viaggio nella Terra di Mezzo #LegaNerd
di
abbo
3

A qualcuno di voi manca mai la voce del giovane e preoccupato Frodo Baggins?
A qualcuno manca l’atmosfera che Peter Jackson e Howar Shore erano riusciti a creare durante tutta LA trilogia?

Beh.. a me ogni tanto sì! Ero al primo anno di liceo quando mi addentrai per la prima volta nella Terra di Mezzo e ancora non ne sono uscito del tutto. :)

Il sito che vi ho linkato in poche parole è collegato col progetto musicale di Edoardo Volpi Kellerman (wiki mi sembra fatta bene in proposito): tale progetto si intitola appunto Viaggio nella Terra di Mezzo e non è nient’altro che il risultato partorito dopo 30 anni di letture Tolkeniane e di studio della musica (si parla di diploma al conservatorio, mica qatsi!).

Per ora è uscito solo il primo (di tre) CD, e nella homepage del sito potrete avere un assaggio della potenzialità! ;)

Vi consiglio di leggere lo spoiler DOPO aver aperto la homepage —> tolkeniana.net:

Spoiler

La voce di Davide Perino accompagna l’ascoltatore lungo tutto l’album ed è una vera pheegata! :D

Sul sito ci sono un sacco di link interessanti: Tolkeniana pare proprio un bel progetto. ;)

———-EDIT———–
Netstorm: Sai che non ho mica capito di cosa si tratta?
Abbo: In pratica questo tizio sta in fissa con Tolkien ed è pure un compositore: ha scritto un’ “opera” (mi si passi il termine) con la quale si prefigge lo scopo di raccontare musicalmente quei posti incantati. :) E il risultato è ottimo. ;)
Netstorm: Sì sto ascoltando e in effetti è fatto proprio bene. Imho ci starebbe bene anche spiegato nel post :)

——–AGGIORNAMENTO———
Ho avuto (per gentile concessione dell’autore evk) modo di ascoltare per intero i bravi: ecco il mio (parzialissimo) parere personale:

L’album è un vero e proprio racconto musicale, ambientato alla fine della trilogia tolkeniana, quando ormai è tutto finito: Sauron è sconfitto e gli elfi stanno lasciando la terra di mezzo per recarsi al di là del mare, assieme ai Valar. In questo clima calmo e sereno Frodo si mette in viaggio (ancora debole della sua ferita) e durante la traversata ripensa a tutto quello che è stato, a tutto ciò che ha vissuto e che ha appreso durante gli anni che lo hanno costretto lontano dalla Contea.

La particolarità che più mi ha colpito è proprio la voce di Frodo (o meglio, del suo doppiatore italiano Davide Perino) che ci accoglie e che ci accompagna durante tutto l’ascolto, presentando con un piccolo monologo il brano (a volte più d’uno) immediatamente successivo, interamente strumentale e magistralmente “ispirato” alla scena che l’autore si era prefissato di descrivere utilizzando lo note al posto delle parole.

Aspetto con ansia l’uscita del secondo e del terzo album!! :)

A tutti voi legaioli, non vi resta che immergervi nell’ascolto! ;)

Qui sotto i titoli delle tracce:Mostra Approfondimento ∨

abbo

Era chiaramente un uomo dalle molte qualità, anche se per lo più cattive. [D.N.A.] La matematica non si capisce: alla matematica ci si abitua. [John Von Neumann]
Aree Tematiche
Musica
Tag
giovedì 28 aprile 2011 - 19:16
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd