La musica e il corpo umano

11 anni fa

Vabè, facciamo un post serio, tanto per non perdere il briciolo di dignità avanzatami. Fleshmap.com è un sito creato da Fernanda Viégas e Martin Wattenberg, due artisti che studiano il corpo umano ed i cinque sensi tramite punti di vista non convenzionali.

Il sito è intuitivo e pieno di spunti interessanti; durante la navigazione rimasi particolarmente colpito dallo studio che i due hanno fatto sulle parti del corpo più frequentemente citate nei vari generi musicali.

In parole povere si sono presi la briga di ascoltare un tot di canzoni per ogni genere musicale (dal gospel all’heavy metal, dal jazz al folk) e stilare una classifica delle parti del corpo più frequentemente citate.

Che ci crediate o meno la èparte del corpo che accomuna tutti i generi è una sola e sono… (rullo di tamburi) Gli occhi! Eeehhhhgià! Lo specchio dell’anima! Siano essi angelici, demoniaci, carichi di lacrime e gonfi e lividi, gli occhi si aggiudicano il primato come parte del corpo più citata; segue con un distacco minimo il culo, il quale deve la sua fortuna particolarmente al genere Pippoppettaro.

Nella gallery ci sono tutti i generi studiati, non voglio rovinarvi la sorpresa quindi non vi anticipo nulla, state attenti però!

The Function of Music: a cosa serve la musica?
The Function of Music: a cosa serve la musica?
Nobody Speak, il sorprendente videoclip dei Run The Jewels
Nobody Speak, il sorprendente videoclip dei Run The Jewels
PopSpots, alla ricerca delle copertine del Rock
PopSpots, alla ricerca delle copertine del Rock
#StarWarsBands
#StarWarsBands
Better Call Saul - The Song
Better Call Saul - The Song
Mark The Hammer
Mark The Hammer
The Video Game Rock Medley
The Video Game Rock Medley