La bambina di nome Facebook

11 anni fa

Il 18 febbraio in Egitto nasce Facebook, figlia di una coppia di giovani eziani che hanno deciso di ringraziare l’importanza che ha avuto il social-network nella rivoluzione culminata l’11 febbraio con le dimissioni del presidente Hosni Mubarak.Lo riporta il quotidiano Al-Ahram spiegando che Jamal Ibrahim ha voluto chiamare cosi la figlia per omaggiare il ruolo determninante di facebook in quella che è gia stata rinominata la “rivoluzione di facebook”.
Gli egiziani infatti hanno coordinato proteste, diffuso informazioni e mantenuto il contatto con l’estero grazie al caro markzucchina e alla sua creazione.
Secondo me siamo Fottuti!
:bazinga: di Grandauer

Donald Trump fa causa a Facebook e Twitter
Donald Trump fa causa a Facebook e Twitter
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: si sta formando una class action europea
Facebook: si sta formando una class action europea
Facebook ha investito 23 milioni per la sicurezza di Zuckerberg
Facebook ha investito 23 milioni per la sicurezza di Zuckerberg
Facebook, ora la battaglia per le news si sposta in Europa
Facebook, ora la battaglia per le news si sposta in Europa
Facebook sfida il regime militare che tiene sotto scacco la Birmania
Facebook sfida il regime militare che tiene sotto scacco la Birmania
Zuckerberg incontrerà il Parlamento Europeo
Zuckerberg incontrerà il Parlamento Europeo