Saw 3D: recensione semiseria
di
0paque
3

Vivere o morire: fa la tua scelta

Piccolo preambolo: il 3D mi ha sempre affascinato, dai tempi di “piccoli mostri” (rivista datatissima sugli insetti risalente ai primi anni 90); per questo motivo non perdevo una sola occasione per indossare quei fantastici occhialini rossi e blu ( o rossi e verdi). Mi scende una lacrimuccia quando penso a “Nightmare 6: la fine” (forse il primo film dove si sperimenta il 3D al cinema).

Spoiler

Questa mia insana passione mi ha portato nel corso degli anni a vedere delle schifezze inaudite (compreso un porno, tale “Octopussy 3D”), pensate solo che per vedere il primo film in 3D di nuova generazione, “Viaggio al centro della terra” mi feci all’epoca roba come 80 km sotto la pioggia! (IN MOTO!)

Detto questo, addentriamoci nei meandri bui e spaventosi di questo nuovo (e ultimo forse) capitolo della saga di Jigsaw.

Se non avete mai visto questo film, o avete visto solo qualche capitolo non capirete molto, infatti possiamo definire questa saga una sorta di “telefilm cinematografico con puntate lunghe quasi 2 ore”, questo ovviamente è un vero e proprio svantaggio per chi si avvicina alla saga solo ora.

Comunque, dopo aver usato tutte le mie capacità diplomatiche per convincere Blablia a venire con me ( CAZZO! Averla portata a vedere Saw mi costerà tipo una full immersion di musical… o vedere l’intera saga di “Erri Potter”), mi fiondo al botteghino alle 15 di pomeriggio per accaparrarmi i posti migliori.

Per tutto il pomeriggio continuo a pensare: “avrò fatto bene? Rimarrò vergognosamente deluso? Per quanto tempo Blablia me la farà pagare?”. Finalmente arriva l’ora dello spettacolo, fuggo come un razzo da lavoro, carico Blablia sulla moto e ci fiondiamo verso il cinema a tutta velocità sperando di avere il tempo per ingurgitare quanto più alcool è possibile e fumare tutto il fumabile possibile!

Entriamo nel cinema trafelati, e subito lancio qualche porco de qua e porco de là ( avete idea di quanto sia scomodo scavalcare la gente con due caschi, uno zaino e due giacche?), finalmente prendiamo posto, io pronto a vedere sangue e squartamenti, Blablia pronta ad odiarmi profondamente per la visione di sangue e squartamenti.

Dopo TRENTA FOTTUTISSIMI MINUTI DI PUBBLICITA (porco de qua e porco de là) ed uno stramaledetto video dei Negramerda (Prima di Saw? Ma dico io allora le bestemmie ve le tirate!) finalmente comincia questo cazzo di film!

Blablia decide di svenire subito infilando il naso sotto la mia ascella, ed io mi preparo a vedere il capitolo finale di questa saga che personalmente trovo molto coinvolgente!

Non farò spoiler di nessun genere, sappiate solo che le esecuzioni sono molto originali e ben fatte, e il 3D viene sfruttato principalmente durante le scene splatter senza diventare troppo fastidioso (SI! Le esecuzioni in 3D vi assicuro che valgono! Se poi odiate i Neonazisti… bhe! Rimarrete felicemente stupiti dall’originalità e dalla fantasia sadica della “prova”)

A volte un pò forzato nelle scelte, riesce a non scadere mai nel ridicolo, riuscendo a mantenere alto il livello di tensione nello spettatore, nonostante ci siano delle scene terribilmente scontate!

Onestamente ho apprezzato molto il finale, gli sceneggiatori riescono a chiudere il cerchio in maniera molto intelligente nonostante qualche piccola pecca dovuta forse alla voglia di lasciare spazio ad un possibile “Prequel”

In totale un film ben riuscito e consigliabile a chiunque abbia voglia di vedere splatter e gore a gogo! Il 3D non è invasivo e ben studiato, quindi può essere visto anche da voi che ne avete le palle piene. Non è certo il più grande capolavoro mai creato, ma quantomeno non sono uscito dal cinema elencando suini insieme ai nomi del calendario! Ora scusatemi, devo vestirmi da maghetto ed imparare a memoria il testo di “mamma mia” degli ABBA!

0paque

Thank you for connecting to Http://Leganerd.com/suicide If you wish to self terminate by electric shock - press one For termination by overdose - press two If you would like to make a reservation at the end of our drowning pool - please press three For termination by hanging - please press four For death by self inflicting gunshot - press five To speak to a representative, stay online If you do not wish to die - please disconnect now! Chi ha subito un danno è pericoloso, perchè sa di poter sopravvivere.
Aree Tematiche
Cinema Real Life Recensioni
Tag
sabato 20 novembre 2010 - 13:27
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd