Dear Hacker, letters to the editor of 2600

11 anni fa


Dear Hacker, letters to the editor of 2600 è un libro che raccoglie quello che secondo alcuni è uno dei punti di forza della rivista hacker 2600 (un’istituzione del settore): le lettere al direttore, veri e propri mini-articoli con domande, consigli, esperienze e lamentele dei lettori.

Libro decisamente Nerd, in vendita qui per 24.30Euro.

PS: fatevi un giro sulla gallery della copertine di 2600, dal 1987 ad oggi. Nello spoiler la prima, come vedete rappresenta un telefono pubblico: i primi hacker sono nati proprio hackerando i telefoni pubblici per fare telefonate gratis (e questo imprinting lo ritrovate nella sezione dei sito che raccoglie foto di payphones di tutto il mondo).

Spoiler

Hacker colpiscono le telecamere di sicurezza di molteplici aziende
Hacker colpiscono le telecamere di sicurezza di molteplici aziende
Gab, social dell'alt-right statunitense, è di nuovo bersaglio degli hacker
Gab, social dell'alt-right statunitense, è di nuovo bersaglio degli hacker
E se il mondo degli hacker di Watch Dogs Legion fosse il nostro?
E se il mondo degli hacker di Watch Dogs Legion fosse il nostro?
Space X, un team di hacker ha diffuso online alcuni documenti riservati
Space X, un team di hacker ha diffuso online alcuni documenti riservati
Zoom: oltre 500.000 account venduti sul Dark Web
Zoom: oltre 500.000 account venduti sul Dark Web
Melissa: il virus informatico che il 26 marzo 1999 paralizzò il mondo
Melissa: il virus informatico che il 26 marzo 1999 paralizzò il mondo
Denial of Service
Denial of Service