Da Vodafone piano dati mobile a traffico con minimo always-on

12 anni fa


Frustrato dalla Silicon Valley dove, se hai uno smartphone hai l’imbarazzo della scelta tra WiFi gratis ovunque oppure piani dati assai interessanti, vi segnalo questo articolo del sempre-sia-lodato Quintarelli.

In sostanza si profila il passaggio alla tariffazione a traffico:

Vediamo alcuni highlights:
1.- espansione del network di accesso
2.- offerta totalmente a volume con always on a 64kbps (*)
3.- tre livelli di overbooking diversi
(*) ovvero il throughput a cui vieni limitato dopo avere esaurito il tuo monte di Giga di traffico, se non lo rinnovi.

Ci sono pro e contro ma garantisce il zero bill shock, si lascia stare la network neutrality e non si penalizzano gli utenti che usano poca banda e pagano come noi di Lega Nerd sempre attaccati alla rete.

Dateci una letta.

Internet ultraveloce, i fornitori italiani puntano ai 500 mbps
Internet ultraveloce, i fornitori italiani puntano ai 500 mbps
Confusione sul WiFi...
Confusione sul WiFi...
E' online il nuovo Oilproject
E' online il nuovo Oilproject
La nuova rete in fibra ottica in Italia
La nuova rete in fibra ottica in Italia
Compromessa la SecureID di RSA
Compromessa la SecureID di RSA
Agenda Digitale: diamo all'Italia una strategia digitale
Agenda Digitale: diamo all'Italia una strategia digitale
Fibra per l'Italia: perché è importante e quali sono gli ostacoli
Fibra per l'Italia: perché è importante e quali sono gli ostacoli