Record a Wimbledon – 11 ore di partita

11 anni fa


MILANO – Dopo 11 ore e cinque minuti, l’americano John Isner ha vinto la partita di tennis più lunga della storia del torneo di Wimbledon, battendo il francese Nicolas Mahut per 70-68 al quinto set. Solo l’ultimo set è durato 8 ore e 11 minuti. Il match è ripartito giovedì pomeriggio. La partita, che durava da tre giorni, era stata interrotta mercoledì sera per l’oscurità, dopo quasi dieci ore di gioco e regalando uno spettacolo da guinness dei primati al pubblico dell’All England Club. Quindici pari. Trenta pari. Quaranta pari. Così per nove ore e 54 minuti

Tramite Corriere.it – http://bit.ly/amIVAY

Il torneo Roland-Garros eSeries è tornato
Il torneo Roland-Garros eSeries è tornato
Il Torneo di Wimbledon live su Twitter
Il Torneo di Wimbledon live su Twitter
Grimsel, l'auto elettrica da corsa con record d'accelerazione
Grimsel, l'auto elettrica da corsa con record d'accelerazione
Il marketing incontra lo sport: la storia di Adidas
Il marketing incontra lo sport: la storia di Adidas
First Snowmobile Front Flip Landed @ Winter X-Games
First Snowmobile Front Flip Landed @ Winter X-Games
Dildo sport
Dildo sport
Guinness World Record di Salto con Motoslitta
Guinness World Record di Salto con Motoslitta