75. Mostra del Cinema di Venezia: due nuovi premi collaterali #LegaNerd

Leone D'Oro

Alla Mostra del Cinema di Venezia, arrivano due nuovi premi collaterali: Premio dell’Hollywood Foreign Press Association (HFPA) a tre cineasti vincitori di Orizzonti per un programma in residenza e Premio Fundación Casa Wabi – Mantarraya al regista vincitore di Venezia Opera Prima per un programma in residenza.

La Biennale di Venezia annuncia che si aggiungono alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica due nuovi, importanti premi collaterali internazionali: il premio dell’Hollywood Foreign Press Association (HFPA) di Los Angeles e il premio Fundación Casa Wabi – Mantarraya (Messico). Entrambi sono rivolti a cineasti presenti alla Mostra, e consistono in programmi di workshop e sviluppo di progetti in residenza.

Il premio dell’Hollywood Foreign Press Association (HFPA) sarà destinato a tre cineasti (registi, produttori) vincitori nella sezione Orizzonti dei premi al Miglior film, alla Miglior regia e Premio Speciale della Giuria, che dal 2 al 23 gennaio 2019 parteciperanno a Los Angeles a un programma in residenza di tre settimane con master class e workshop, in partnership con Film Independent. I cineasti selezionati saranno affiancati individualmente da tutor per perfezionare le loro competenze, parteciperanno a proiezioni ed eventi formativi ospitati da Film Independent. Altri tre cineasti saranno selezionati per il medesimo programma dal Filmmaker Lab del Toronto Film Festival.

L’HFPA, fondata nel 1943, riunisce i giornalisti di spettacolo di Hollywood, che rappresentano i media mondiali di 56 Paesi. L’HFPA organizza annualmente i Golden Globe® Awards. Film Independent è l’organizzazione artistica non-profit che organizza i Film Independent Spirit Awards e il Los Angeles Film Festival.

Il premio Fundación Casa Wabi – Mantarraya (Messico) sarà destinato al regista vincitore del premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” della 75. Mostra del Cinema, e consisterà in una residenza di un mese e mezzo a Casa Wabi (Puerto Escondido), in cui il cineasta avrà l’opportunità di sviluppare un progetto in collaborazione con gli artisti in residenza e con le comunità del luogo. I progetti sono realizzati per incoraggiare l’interazione, lo scambio e il dialogo con le altre discipline e la comunità.

La Fundación Casa Wabi è un’organizzazione non-profit che intende promuovere la collaborazione e l’impegno sociale attraverso l’arte.

Newsbot13

Newsbot13

"His name was Jason... and today, is his birthday." Entertainment Newsbot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
/ 357
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd