Il nuovo Commodore 64 #LegaNerd

Commodore USA, l’azienda che un anno fa si preparava a lanciare sul mercato una nuova incarnazione del famoso home computer – poi ribattezzata Phoenix – dopo un periodo di silenzio torna a farsi sentire, anche grazie a un accordo con Disney.

Se infatti il Phoenix richiamava per certi versi l’aspetto di un Commodore 64, ora l’azienda americana ha intenzione di dare vita a un clone che nell’estetica sia in tutto e per tutto identico all’antenato.

Il C64 è vivo e lotta insieme a noi! :res:

Questa news mi era stata bazingata su Twitter da un amico, ma essendo a ridosso del primo Aprile lo avevo battezzato come un classico pesce.

Il nuovo Commodore 64 sarà disponibile in diverse configurazioni (a partire da 595$) e monterà Ubuntu 10.04, anche se, essendo un PC compatibile al 100%, l’utente potrà poi autonomamente installarci Win (if you really feel you need to, come riporta il sito Commodore USA).

Sopra a Ubuntu il C64 monterà un emulatore nuovo di zecca che permetterà di far girare tutto il vecchio software, chiamato Commodore OS 1.0.

Oltre al C64, sono in cantiere anche le versioni aggiornate del glorioso VIC, chiamate VIC-Pro e VIC-Pro Slim (soluzioni all-in-one con integrato anche il pad).

Tutto già in preorder, e disponibile a giugno!

Bazinga privato di Slyss | Via Zeus News | Commodore USA – C64 | Commodore USA – VIC Pro

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Acquisti Hardware RetroComputing
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd