X_Science Festival a Genova da mercoledì 23 #LegaNerd
di
Zed
2


Inizia mercoledì 23 marzo la sesta edizione di X_Science, il festival del cinema di fantascienza che si svolge a Genova in collaborazione con la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università.

Quest’anno il festival si svolgerà nelle sale del multiplex The Space Cinema e presso l’Acquario di Genova, entrambi al Porto Antico.

Il programma comprende:

– L’anteprima nazionale di Non Lasciarmi, il film di Mark Romanek con sceneggiatura di Alex Garland dal romanzo omonimo di Kazuo Ishiguro:


Una donna ricorda il suo passato, quando assieme agli amici Ruth e Tommy ha trascorso l’infanzia in una scuola apparentemente idilliaca, isolata nelle campagne inglesi senza alcun contatto o conoscenza del mondo esterno. Ormai adulti, i tre amici si riuniscono per affrontare gli oscuri segreti sepolti nel loro passato, scoprendo che non sono altro che dei cloni, nati e cresciuti al solo scopo di fornire organi per i trapianti…

– Il concorso internazionale dei cortometraggi (tutti stranieri, quest’anno nessun italiano si è qualificato!), solitamente la vera chicca della manifestazione:

Babylon 2084 di Christian Schleisiek (Germania)
The calculus of love di Dan Clifton (Gran Bretagna)
Catharsis di Cèdric Prevost (Francia)
Duplication di Patrick Perlman (Francia)
Eel girl di Paul Campion (Nuova Zelanda)
En Marche di David Rousseau (Francia)
Erase Love di Javier Ideami (Spagna)
Fard di David Alapont, Luis Briceno (Francia)
Forecast di Erik Courtney (USA)
Indefatigable di Semiconductor (Gran Bretagna)
Kinotel di Christine Reeh (Portogallo)
Lab di Collard, Muggianni, Nguyen, Nivoliez (Francia)
Das Leuchten di Krystof Zlatnik (Germania)
Mortys di Villeneuve, Ronceray-peslin, Vidal, Lebegue (Francia)
The origin of creatures di Floris Koayk (Paesi Bassi)
Play di David Kaplan (USA)
Pumzi di Wanuri Kahiu (Kenya)
La revelation di Vincent Diderot (Francia)
Roentgen di Michael Venus (Germania)

– Una conferenza dal titolo “Mood Matters: Una questione d’umore dall’accorciarsi delle gonne alla caduta delle superpotenze”, la proiezione integrale di Solaris di Andrej Tarkovskij in russo coi sottotitoli…

– La rassegna si concluderà il 26 marzo, dopo la proiezione di Cargo, con la Notte della Fantascienza, cinemaratona dedicata ai film di Val Guest.

Come in ogni festival che si rispetti i film sono seguiti dall’inevitabile dibattito ed essendo a Genova l’ingresso è libero…

Un appuntamento da non mancare per i nerd genovesi e non solo. Per organizzare la partecipazione c’e’ la pagina della Sezione Liguria su Facebook.

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Cinema Eventi Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd