[TWDW] Amici miei, come tutto ebbe inizio #LegaNerd
di
Laido Laido

Arriverà a marzo nelle nostre sale Amici miei-Come tutto ebbe inizio, il prequel della serie Amici miei, tra i cult della commedia italiana. La saga prosegue così con un film non ambientato ai nostri giorni, ma nella Firenze della fine del ‘400, alla corte di Lorenzo De’ Medici.

«La società di oggi ci sembrava si prestasse poco ad uno scherzo così infantile, burlone, perciò spostarci nella Firenze del Rinascimento, nell’ “alveo delle beffe”, ci è sembrato naturale.
Si chiamano Duccio, Balduccio, non c’entrano niente: quello che è rimasto uguale è lo spirito, il senso dell’amicizia, forse un po’ maschilista, ma non hanno niente a che vedere, neanche fisicamente.» Neri Parenti

Tutto nasce da una coraggiosa, quanto non sperata, operazione della Filmauro di Aurelio e Luigi de Laurentiis, che decidono di realizzare quello che era da sempre un sogno di Neri Parenti e dei produttori stessi, che desideravano ridare vita alle beffe crudeli degli “Amici Miei”.

Questa la sinossi: Duccio (Michele Placido), Cecco (Giorgio Panariello), Jacopo (Paolo Hendel), Manfredo (Massimo Ghini) e Filippo (Christian De Sica) passano il loro tempo a fare scherzi perchè pensano così di poter restare giovani e spensierati e fuggire dalle responsabilità. Neanche la peste li fa desistere dalle loro “zingarate”.

Fonte

Aree Tematiche
Cinema
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd