Roomba controllato con il Kinect #LegaNerd

Non è la prima volta che qualcuno pensa di unire Kinect a un aspirapolvere Roomba, in fondo si tratta in entrambi i casi di piccole rivoluzioni odierne nel modo di vivere ambiti diversi della casa, con l’ausilio della tecnologia; questo hack però ha una particolarità in più: la sua utilità infatti è piuttosto dubbia, ma il risultato visivo da “effetto speciale” è interessante, soprattutto se utilizzato come intrattenimento per bambini sufficientemente piccoli da non conoscere Kinect.

In pratica Roomba si trova a dialogare con il sensore di Kinect collegato a un pc, attraverso un dongle bluetooth: l’aspirapolvere robot può così essere comandato dai gesti del suo proprietario, esattamente come se questi tenesse in mano una scopa elettrica. L’effetto visivo è quello del mago illusionista, in qualche modo…

Non è ben chiaro il motivo funzionale di questo hack, dato che Roomba dovrebbe fare tutto da solo, anche senza gesti (è stato pensato proprio per questo!); l’unica cosa certa è che quel pezzetto di tappeto nel video, ora sarà privo di qualunque acaro della polvere. Forse con un collegamento a Kinect come questo, è possibile ordinare al Roomba di ripassare meglio alcuni punti difficili, con la “sola imposizione delle mani”…

Dopo “Il Kinect applicato al Roomba” e “The LEGO Roomba” una curiosa quanto inutile trovata di un giovane nerd.

Perchè tutto questo?….Ma in fondo perchè si può fare!

Via www.gadgetblog.it
Fonte www.ros.org

JamesElio | Nè a.k.a. JamesElio

..la vita spesso è una discarica di sogni, che sembra un film dove tutto è deciso, sotto ad un cielo d’un grigio infinito..

Aree Tematiche
Cazzate Creatività Idee
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd